Usa, stato d’emergenza per la diga di Oroville: 190mila evacuati. FOTO

Con i suoi 235 metri, l’argine - che si trova a 240km a nordest di San Francisco - è il più alto degli Stati Uniti. A causare il problema potrebbe essere stata una crepa provocata dalla corrosione. VIDEO

  • Un ordine di evacuazione per 188mila persone è stato emesso dalle autorità californiane per il possibile collasso dello sfioratore di emergenza della diga di Oroville, nel nord dello Stato - GUARDA IL VIDEO
  • Con i suoi 235 metri la diga, 240km a nordest di San Francisco, è la più alta degli Stati Uniti - GUARDA IL VIDEO
  • ©Getty Images
    GUARDA IL VIDEO
  • ©ANSA
    Il governatore della California, Jerry Brown, ha dichiarato lo stato di emergenza in tre contee nel nord dello Stato per far fronte all'allarme - GUARDA IL VIDEO
  • ©ANSA
    E' in corso l'evacuazione di circa 190mila persone dalle zone interessate: lo stato di emergenza riguarda le contee di Butte, Sutter e Yuba - GUARDA IL VIDEO
  • ©ANSA
    Il problema è stato forse causato da una crepa provocata dalla corrosione - GUARDA IL VIDEO
  • ©ANSA
    La rete stradale è bloccata in queste ore da migliaia di vetture che cercano di lasciare la zona - GUARDA IL VIDEO
  • ©ANSA
    23mila soldati della Guardia Nazionale in stato d'allerta - GUARDA IL VIDEO