Groundhog Day, la marmotta prevede ancora 6 settimane di inverno. FOTO

Dal 1887 negli Stati Uniti e in Canada il 2 febbraio è noto come il "Giorno della Marmotta" (in inglese, "Groundhog Day"). La ricorrenza è nata a Punxsutawney, in Pennsylvania, dove ogni anno una folla si riunisce per vedere se il roditore in questione guardi o meno la sua stessa ombra: l'esito dovrebbe predirre quanto freddo bisognerà sopportare prima dell'arrivo della primavera. LA GALLERY

  • ©Getty Images
    Per il 130esimo anno consecutivo l'America e il Canada si sono strette attorno a un esemplare di Marmota monax per scoprire se l'inverno sta per finire. Come ogni 2 febbraio si celebra il "Giorno della Marmotta", ricorrenza nata in Pennsylvania, a Punxsutawney, dove anche quest'anno una nutrita folla si è riunita per osservare l'ombra della marmotta. Secondo gli esegeti locali, il responso odierno di Punxsutawney Phil, nome della marmotta, è stato secco: l'inverno durerà ancora per sei settimane - I vichinghi tornano a marciare: il raduno dell'Up Helly Aa
  • ©Getty Images
    Il "Giorno della marmotta" divenne una tradizione negli Stati Uniti grazie ai popoli di lingua germanica, emigrati in Pennsylvania a partire dai primi anni dell'Ottocento - Emirati Arabi: un festival celebra gli avi e la tradizione
  • ©Getty Images
    Secondo la tradizione, in questo giorno si deve osservare il rifugio di una marmotta. Se l'animale emerge e non riesce a vedere la sua ombra, perché il tempo è nuvoloso, l'inverno finirà presto - Spagna, lo spettacolo dei castelli "umani" di Tarragona
  • ©Getty Images
    In caso contrario, se l'ombra della marmotta è visibile grazie a una bella giornata, l'animale si spaventerà e tornerà di corsa nella sua tana: ciò significa che l'inverno continuerà per altre sei settimane - Carnevale 2017: gli appuntamenti da non perdere
  • ©Getty Images
    Il "Giorno della Marmotta" ha radici simili a quelle della festa religiosa della Candelora. Secondo una rima scozzese infatti: "Se alla Candelora il cielo è limpido, ci saranno due inverni nell'anno" - I vichinghi tornano a marciare: il raduno dell'Up Helly Aa
  • ©Getty Images
    Il "Giorno della Marmotta" è stato anche protagonista al cinema. La ricorrenza è stata resa immortale dal film con Bill Murray "Ricomincio da Capo" - Bill Murray, 65 anni di ironia e talento
  • ©Getty Images
    Nel film il meteorologo Phil Connors (Bill Murray), inviato come reporter al "Giorno della marmotta", si trova intrappolato in un loop temporale che lo costringe a rivivere continuamente la stessa giornata - Rock The Kasbah, Bill Murray invade l'Afghanistan
  • ©Getty Images
    Il successo del film è valso al regista Harold Ramis e a Bill Murray il titolo onorario di "Gran cerimonieri" del "Giorno della marmotta" - Il cameo di Bill Murray in "Ghostbusters 3"