Portogallo, in migliaia per l'ultimo saluto a Mario Soares. FOTO

Il corteo funebre con le spoglie dell'ex presidente portoghese, morto il 7 gennaio all'età di 92 anni, ha attraversato il centro di Lisbona fino al cimitero dos Prazeres dove lo statista è stato seppellito vicino alla moglie, l'attrice Maria Barroso

  • ©Getty Images
    Migliaia di portoghesi hanno tributato l'ultimo saluto all'ex presidente Mario Soares, morto il 7 gennaio a 92 anni. La sua scomparsa è stata comunicata dal Partito socialista nazionale di cui Soares fu segretario generale dal 1973 al 1986 - Portogallo, Rebelo de Sousa è il nuovo presidente
  • ©Getty Images
    Nel 1949 Soares sposò in carcere l'attrice Maria Barroso dalla quale ha avuto due figli: Maria Isabel e João, ex sindaco di Lisbona. Soares era laureato in Filosofia e Legge -
  • ©Getty Images
    Da molti riconosciuto come il più importante politico portoghese, Soares si distinse per essersi opposto strenuamente alla dittatura di António de Oliveira Salazar. Durante il regime fu arrestato e esiliato per diversi anni. Ritornò in patria all'indomani del 25 aprile 1974, giorno della "Rivoluzione dei garofani" che riportò la democrazia nel Paese
  • ©Getty Images
    Dal marzo all'agosto del 1975, Soares diventò ministro senza portafoglio per poi essere nominato ministro degli Affari Esteri nell'ottobre del 1977. In questo incarico contribuì ad abbattere l'impianto coloniale portoghese ancora in vigore in diversi Paesi africani -
  • ©Getty Images
    Due volte primo ministro, Soares venne eletto presidente del Portogallo il 9 marzo 1986. Ricoprì questa carica ininterrottamente per dieci anni, contribuendo allo sviluppo sociale ed economico del Paese e alla sua entrata nell'Unione Europea
  • ©Getty Images
    Mario Soares aveva compiuto 92 anni lo scorso 7 dicembre. La sua ultima apparizione pubblica risale allo scorso settembre durante una cerimonia in ricordo della moglie Maria, scomparsa nel 2005 -
  • ©Getty Images
    Quelli di Soares sono stati i primi funerali di stato celebrati in Portogallo dalla fine della dittatura salazarista -
  • ©Getty Images
    Il corteo funebre che ha accompagnato l'ultimo viaggio del presidente ha attraversato il centro di Lisbona fino ad arrivare al cimitero dos Prazeres -
  • ©Getty Images
    Alla cerimonia funebre hanno partecipato fra gli altri il presidente del Brasile, Michel Temer, e il re di Spagna, Felipe VI -
  • ©Getty Images
    Decine di persone in fila alla sede del Partito socialista di Lisbona hanno aspettato per firmare il libro delle condoglianze per l'ex presidente del Portogallo -