"Forbes": è Putin l'uomo più potente del mondo. Trump secondo: FOTO

Il magazine americano ha pubblicato la sua classifica delle persone più influenti del pianeta nel 2016, incoronando il presidente russo. Unica presenza italiana della lista Mario Draghi, all'undicesimo posto. Nella top 10 ci sono i grandi leader politici internazionali, come Angela Merkel. Ma anche il Papa e i magnati della tecnologia. LA FOTOGALLERY  

  • ©Getty Images
    "Forbes" ha pubblicato la sua lista degli uomini più potenti del mondo. Leader politici ed economici sono stati scelti in base all'ampiezza del loro "impatto" sociale, alle risorse finanziarie a loro disposizione e alle proprie sfere di influenza - Come andò nel 2015
  • ©Getty Images
    Per il quarto anno consecutivo, la corona di “uomo più potente del mondo” va al presidente russo Vladimir Putin: “Dalla Russia alla Siria alle elezioni presidenziali americane, riesce ad ottenere sempre quello che vuole”, scrivono su "Forbes" - Intelligence Usa: "Putin intervenuto personalmente sul voto americano"
  • ©Getty Images
    Secondo gradino del podio per il neo-presidente americano Donald Trump: “Sembra immune agli scandali e ha entrambe le camere del Congresso dalla sua parte”, si legge sul magazine. La scorsa settimana Trump era stato incoronato anche “Persona dell'anno” da “Time” - "Time": è Donald Trump la persona dell’anno
  • ©Getty Images
    Prima donna in classifica e medaglia di bronzo per la cancelliera tedesca Angela Merkel, definita la “spina dorsale dell'Unione Europea” - Da Hannover al referendum: solo Angela Merkel resiste
  • ©Getty Images
    L'uomo più potente dell'Asia, il presidente della Repubblica Popolare Cinese Xi Jinping, si trova in quarta posizione. Nel 2016 è stato nominato "core leader" da quattordici vertici del Partito comunista, un riconoscimento che prima di lui era stato tributato a Mao Zedong e Deng Xiaoping - Telefonata di Trump con Taiwan, l'ira di Pechino: "C'è una sola Cina"
  • ©Getty Images
    Al quinto posto Papa Francesco, “leader” spirituale per 1,3 miliardi di cattolici in tutto il mondo. Bergoglio, si legge su "Forbes", sta portando a termine la sua missione personale per svecchiare l'immagine conservatrice della Chiesa” - Martin Scorsese incontra Papa Francesco
  • ©Getty Images
    Un'altra presenza femminile in sesta posizione: si tratta di Janet Yellen, che guida la Fed, la Banca centrale statunitense. Proprio in queste ore la Yellen ha presieduto la riunione che ha deciso il secondo rialzo dei tassi d'interesse americani in dieci anni - Trump, lascia il direttore dell’intelligence. Yellen resta alla Fed
  • ©Getty Images
    Il fondatore di Microsoft, Bill Gates, è settimo. "Forbes" aveva eletto in precedenza l'imprenditore americano “uomo più ricco del mondo” - Microsoft e Musk, accordo per sviluppare l’intelligenza artificiale
  • ©Getty Images
    In ottava posizione, invece, Larry Page, co-fondatore di Google. Tra gli ambiziosi progetti sostenuti dall'imprenditore americano, ci sono anche due startup di “auto volanti” destinate a cambiare il mondo dei trasporti - Auto senza guidatore, Google adesso punta sulle partnership
  • ©Getty Images
    Narendra Modi, primo ministro indiano, è nono. Nell'ultimo anno si è imposto come uno dei leader globali più influenti del pianeta, incontrando in visita ufficiale Barack Obama e Xi Jinping - India, fuori corso le banconote di taglio grande: proteste
  • ©Getty Images
    Nella top 10 anche Mark Zuckerberg, fondatore di Facebook. Il suo social network nell'ultimo anno ha fatto registrare una media di 1, 65 miliardi di utenti al mese - Facebook, bufale più seguite delle notizie vere?