Consegna Nobel, ovazione per Dylan assente. Patti Smith si commuove

Dopo il premio per la Pace dato a Juan Manuel Santos a Oslo, alla City Hall di Stoccolma la cerimonia con i vincitori delle altre categorie. Il cantautore non c'è, ma per lui solo applausi. Al suo posto canta, emozionata, l'amica e collega

  • Alla City Hall di Stoccolma si è tenuta la cerimonia di consegna dei premi Nobel. All’evento erano presenti tutti i vincitori delle varie categorie. Tranne Juan Manuel Santos, Nobel per la Pace, premiato come da tradizione a Oslo, e Bob Dylan, Nobel per la Letteratura, che tra le polemiche ha disertato la serata. Per il cantautore, comunque, ci sono stati solo applausi e ovazioni. E al suo posto si è esibita un’emozionata Patti Smith, che si è commossa durante la propria performance –
    Alla City Hall di Stoccolma si è tenuta la cerimonia di consegna dei premi Nobel. All’evento erano presenti tutti i vincitori delle varie categorie. Tranne Juan Manuel Santos, Nobel per la Pace, premiato come da tradizione a Oslo, e Bob Dylan, Nobel per la Letteratura, che tra le polemiche ha disertato la serata. Per il cantautore, comunque, ci sono stati solo applausi e ovazioni. E al suo posto si è esibita un’emozionata Patti Smith, che si è commossa durante la propria performance – Non solo Dylan: ecco chi non ha ritirato il Nobel. FOTO
  • Ai vincitori del premio Nobel spetta una medaglia, un diploma e 8 milioni di corone svedesi (circa 820mila euro). Alla cerimonia, allietata dalle musiche dell’ Orchestra Filarmonica Reale di Stoccolma diretta da Gianandrea Noseda, è seguito una banchetto con 1.300 invitati. Ad aprire la serata, un omaggio ad Albert Camus, Nobel per la Letteratura nel 1957 –
    ©Getty Images
    Ai vincitori del premio Nobel spetta una medaglia, un diploma e 8 milioni di corone svedesi (circa 820mila euro). Alla cerimonia, allietata dalle musiche dell’ Orchestra Filarmonica Reale di Stoccolma diretta da Gianandrea Noseda, è seguito una banchetto con 1.300 invitati. Ad aprire la serata, un omaggio ad Albert Camus, Nobel per la Letteratura nel 1957 – Nobel, Dylan invia un discorso di ringraziamento per la cena di gala
  • Come annunciato, tra polemiche e accuse di snobbare quello che è considerato il premio più prestigioso del mondo, alla cerimonia non era presente Bob Dylan. Al cantautore, vincitore del Nobel per la Letteratura, è stata dedicata una standing ovation. Per lui, anche tanti elogi. “Bob Dylan è stato uno shock. Il pubblico, che si aspettava canzoni folk, si è trovato davanti un giovanotto con la chitarra che fondeva il linguaggio della strada e della Bibbia in un nuovo elemento che avrebbe fatto sembrare la fine del mondo un replay superfluo", ha detto Horace Engdahl, che a nome dell'Accademia ha presentato il premio al cantante assente. "All'improvviso tutta la poesia del mondo è sembrata anemica, mentre le parole delle canzoni che i suoi colleghi continuavano a scrivere sembravano come la vecchia polvere da sparo dopo l'invenzione della dinamite”, ha aggiunto. E ancora: “Aver riconosciuto la rivoluzione attribuendo a Dylan il Nobel sembrava al momento audace: ora sembra già ovvio" –
    ©Getty Images
    Come annunciato, tra polemiche e accuse di snobbare quello che è considerato il premio più prestigioso del mondo, alla cerimonia non era presente Bob Dylan. Al cantautore, vincitore del Nobel per la Letteratura, è stata dedicata una standing ovation. Per lui, anche tanti elogi. “Bob Dylan è stato uno shock. Il pubblico, che si aspettava canzoni folk, si è trovato davanti un giovanotto con la chitarra che fondeva il linguaggio della strada e della Bibbia in un nuovo elemento che avrebbe fatto sembrare la fine del mondo un replay superfluo", ha detto Horace Engdahl, che a nome dell'Accademia ha presentato il premio al cantante assente. "All'improvviso tutta la poesia del mondo è sembrata anemica, mentre le parole delle canzoni che i suoi colleghi continuavano a scrivere sembravano come la vecchia polvere da sparo dopo l'invenzione della dinamite”, ha aggiunto. E ancora: “Aver riconosciuto la rivoluzione attribuendo a Dylan il Nobel sembrava al momento audace: ora sembra già ovvio" – Bob Dylan non andrà a ritirare il Nobel: "Ho altri impegni"
  • A presenziare alla cerimonia al posto di Dylan è stata l’amica e collega Patti Smith. Già da tempo il musicista aveva fatto sapere che avrebbe mandato un discorso ma non ci sarebbe stato “per precedenti impegni” –
    A presenziare alla cerimonia al posto di Dylan è stata l’amica e collega Patti Smith. Già da tempo il musicista aveva fatto sapere che avrebbe mandato un discorso ma non ci sarebbe stato “per precedenti impegni” – Nobel a Dylan, dalla gioia di Obama al sarcasmo di Murakami
  • Patti Smith ha cantato “A hard rain's a-gonna fall”, il brano scritto da Dylan nel 1962. A metà canzone, però, si è fermata e, visibilmente emozionata, ha chiesto scusa al pubblico: “Scusate, sono molto nervosa. Posso ricominciare?” –
    ©Getty Images
    Patti Smith ha cantato “A hard rain's a-gonna fall”, il brano scritto da Dylan nel 1962. A metà canzone, però, si è fermata e, visibilmente emozionata, ha chiesto scusa al pubblico: “Scusate, sono molto nervosa. Posso ricominciare?” – Bob Dylan: da icona della musica a Nobel per la letteratura. FOTO
  • Come da tradizione, prima della cerimonia a Stoccolma se n’è tenuta una a Oslo. Lì ha ricevuto il Nobel il presidente colombiano Juan Manuel Santos, vincitore del premio per la Pace. “C'è una guerra in meno nel mondo ed è quella della Colombia”, ha detto Santos. E ha definito il Nobel: “Un regalo caduto dal cielo” –
    Come da tradizione, prima della cerimonia a Stoccolma se n’è tenuta una a Oslo. Lì ha ricevuto il Nobel il presidente colombiano Juan Manuel Santos, vincitore del premio per la Pace. “C'è una guerra in meno nel mondo ed è quella della Colombia”, ha detto Santos. E ha definito il Nobel: “Un regalo caduto dal cielo” – Nobel per la Pace al presidente della Colombia Santos
  • Poi, da Oslo, la cerimonia si è spostata a Stoccolma -
    Poi, da Oslo, la cerimonia si è spostata a Stoccolma - Nobel 2016, tutte le notizie
  • Alla City Hall era presente anche la famiglia reale svedese –
    ©Getty Images
    Alla City Hall era presente anche la famiglia reale svedese – 1901-2016: tutti i Nobel per la Pace. INFOGRAFICA
  • A consegnare le onorificenze è stato il re di Svezia, Carlo XVI Gustavo –
    ©Getty Images
    A consegnare le onorificenze è stato il re di Svezia, Carlo XVI Gustavo – Premi Nobel 2016, tutte le notizie
  • La consegna del Nobel a David Thouless, premiato insieme a Duncan Haldane e Michael Kosterlitz per la Fisica –
    ©Getty Images
    La consegna del Nobel a David Thouless, premiato insieme a Duncan Haldane e Michael Kosterlitz per la Fisica – A Thouless, Haldane e Kosterlitz il Nobel per la Fisica 2016
  • La consegna del Nobel a Duncan Haldane, premiato insieme a David Thouless e Michael Kosterlitz per la Fisica –
    ©Getty Images
    La consegna del Nobel a Duncan Haldane, premiato insieme a David Thouless e Michael Kosterlitz per la Fisica – A Thouless, Haldane e Kosterlitz il Nobel per la Fisica 2016
  • La consegna del premio a Michael Kosterlitz. Insieme a David Thouless e Duncan Haldane, ha vinto il Nobel grazie agli studi in cui hanno applicato concetti topologici alla fisica –
    ©Getty Images
    La consegna del premio a Michael Kosterlitz. Insieme a David Thouless e Duncan Haldane, ha vinto il Nobel grazie agli studi in cui hanno applicato concetti topologici alla fisica – A Thouless, Haldane e Kosterlitz il Nobel per la Fisica 2016
  • Il Nobel per la Chimica è stato consegnato a Jean-Pierre Sauvage (nella foto), Sir J. Fraser Stoddart e Bernard L. Feringa –
    ©Getty Images
    Il Nobel per la Chimica è stato consegnato a Jean-Pierre Sauvage (nella foto), Sir J. Fraser Stoddart e Bernard L. Feringa – Nobel per la Chimica a Sauvage, Stoddart e Feringa
  • Il Nobel per la Chimica è stato consegnato a Jean-Pierre Sauvage, Sir J. Fraser Stoddart (nella foto) e Bernard L. Feringa –
    ©Getty Images
    Il Nobel per la Chimica è stato consegnato a Jean-Pierre Sauvage, Sir J. Fraser Stoddart (nella foto) e Bernard L. Feringa – Nobel per la Chimica a Sauvage, Stoddart e Feringa
  • Il Nobel per la Chimica è stato consegnato a Jean-Pierre Sauvage, Sir J. Fraser Stoddart e Bernard L. Feringa (nella foto) per i loro studi sulle “macchine molecolari”, le più piccolo al mondo –
    ©Getty Images
    Il Nobel per la Chimica è stato consegnato a Jean-Pierre Sauvage, Sir J. Fraser Stoddart e Bernard L. Feringa (nella foto) per i loro studi sulle “macchine molecolari”, le più piccolo al mondo – Nobel per la Chimica a Sauvage, Stoddart e Feringa
  • Yoshinori Ohsumi ha ricevuto il Nobel per la Medicina per “le sue scoperte sui meccanismi di autofagia”, con cui le cellule possono riciclare parte del loro stesso contenuto –
    ©Getty Images
    Yoshinori Ohsumi ha ricevuto il Nobel per la Medicina per “le sue scoperte sui meccanismi di autofagia”, con cui le cellule possono riciclare parte del loro stesso contenuto – Premio Nobel per la medicina al giapponese Yoshinori Ohsumi
  • Premio per l’Economia a Oliver Hart ( nella foto) e Bengt Holmström, per il loro contributo alla “teoria dei contratti” –
    ©Getty Images
    Premio per l’Economia a Oliver Hart ( nella foto) e Bengt Holmström, per il loro contributo alla “teoria dei contratti” – Nobel per l’Economia a Oliver Hart e Bengt Holmstroem
  • Premio per l’Economia a Oliver Hart e Bengt Holmström ( nella foto), per il loro contributo alla “teoria dei contratti” –
    ©Getty Images
    Premio per l’Economia a Oliver Hart e Bengt Holmström ( nella foto), per il loro contributo alla “teoria dei contratti” – Nobel per l’Economia a Oliver Hart e Bengt Holmstroem
  • La cerimonia di consegna dei Nobel si tiene sempre il 10 dicembre, giorno in cui morì (nel 1896) Alfred Nobel. Fu sempre lui, fondatore del premio agli individui che hanno apportato con il loro lavoro “considerevoli benefici all’umanità”, a scegliere la doppia sede Oslo-Stoccolma –
    ©Getty Images
    La cerimonia di consegna dei Nobel si tiene sempre il 10 dicembre, giorno in cui morì (nel 1896) Alfred Nobel. Fu sempre lui, fondatore del premio agli individui che hanno apportato con il loro lavoro “considerevoli benefici all’umanità”, a scegliere la doppia sede Oslo-Stoccolma – Nobel 2016, tutte le notizie
  • La regina Silvia di Svezia alla cerimonia di consegna dei Nobel 2016 –
    ©Getty Images
    La regina Silvia di Svezia alla cerimonia di consegna dei Nobel 2016 – Non solo Dylan: ecco chi non ha ritirato il Nobel. FOTO
  • Vittoria, principessa ereditiera di Svezia, alla cerimonia di Stoccolma –
    ©Getty Images
    Vittoria, principessa ereditiera di Svezia, alla cerimonia di Stoccolma – Nobel 2016, tutte le notizie