Da Diana Ross al "Boss": le ultime medaglie della libertà di Obama

Il presidente americano ha scelto per l'ultima volta i destinatari della “Presidential Medal of Freedom”, la più grande onorificenza civile negli Usa: tra loro Kareem Abdul-Jabbar, Bill e Melinda Gates, Tom Hanks e altri rappresentanti di cultura, sport ed economia. LA FOTOGALLERY

  • Il presidente americano ha scelto per l'ultima volta i destinatari della “Presidential Medal of Freedom”, la più grande onorificenza civile negli Usa. Tra questi Diana Ross, una delle cantanti più iconiche della storia della musica. Nella sua cinquantennale carriera ha ricevuto numerosi premi e onorificenze. Nel 1988 è entrata nella Rock & Roll Hall of Fame come membro delle "Supremes". Nel 2007 è stata insignita del Kennedy Center Honor -
    ©Getty Images
    Il presidente americano ha scelto per l'ultima volta i destinatari della “Presidential Medal of Freedom”, la più grande onorificenza civile negli Usa. Tra questi Diana Ross, una delle cantanti più iconiche della storia della musica. Nella sua cinquantennale carriera ha ricevuto numerosi premi e onorificenze. Nel 1988 è entrata nella Rock & Roll Hall of Fame come membro delle "Supremes". Nel 2007 è stata insignita del Kennedy Center Honor - Le leggende del rock in campo per i rifugiati
  • Kareem Abdul-Jabbar è il più grande marcatore della storia dell'NBA. Ha vinto cinque titoli con i Los Angeles Lakers, uno con i Milwaukee Bucks, sei titoli MVP e ha disputato 19 All Star Game. È stato più volte in prima linea per la difesa dei diritti civili. "La Medaglia Presidenziale della Libertà non è solo la più alta onorificenza civile della nostra nazione. È un tributo all'idea che tutti noi, non importa da dove veniamo, abbiamo la possibilità di cambiare questo paese in meglio", ha scritto Obama
    ©Getty Images
    Kareem Abdul-Jabbar è il più grande marcatore della storia dell'NBA. Ha vinto cinque titoli con i Los Angeles Lakers, uno con i Milwaukee Bucks, sei titoli MVP e ha disputato 19 All Star Game. È stato più volte in prima linea per la difesa dei diritti civili. "La Medaglia Presidenziale della Libertà non è solo la più alta onorificenza civile della nostra nazione. È un tributo all'idea che tutti noi, non importa da dove veniamo, abbiamo la possibilità di cambiare questo paese in meglio", ha scritto Obama Da Obama a Trump, passaggio di consegne anche per gli account social
  • Bruce Springsteen è un musicista, cantautore, bandleader. Leggenda vivente della musica made in Usa, il “Boss” calca i palchi di tutto il mondo da cinquant'anni e pare non abbia intenzione di smettere. Vincitore di un premio Oscar per “Street of Philadelphia” nel 1994, è entrato nella Rock and Roll Hall of Fame nel 1999. Obama lo ha premiato con il Kennedy Center Honor nel 2009 -
    ©Getty Images
    Bruce Springsteen è un musicista, cantautore, bandleader. Leggenda vivente della musica made in Usa, il “Boss” calca i palchi di tutto il mondo da cinquant'anni e pare non abbia intenzione di smettere. Vincitore di un premio Oscar per “Street of Philadelphia” nel 1994, è entrato nella Rock and Roll Hall of Fame nel 1999. Obama lo ha premiato con il Kennedy Center Honor nel 2009 - La moto va in panne, Bruce Springsteen soccorso da un gruppo di bikers
  • Cicely Tyson è un'attrice a tutto tondo. Ha lavorato in teatro, in televisione e sul grande schermo vincendo due Emmy e un Tony Award, l'Oscar del teatro. Nel 2016 è stata insignita del Kennedy Center Honor -
    ©Getty Images
    Cicely Tyson è un'attrice a tutto tondo. Ha lavorato in teatro, in televisione e sul grande schermo vincendo due Emmy e un Tony Award, l'Oscar del teatro. Nel 2016 è stata insignita del Kennedy Center Honor - Il profilo Twitter ufficiale di Cicely Tyson
  • Vin Scully per 67 stagioni è stata la voce della squadra di baseball dei Los Angeles Dodgers. Nel 1988 è entrato nella National Baseball Hall of Fame -
    ©Getty Images
    Vin Scully per 67 stagioni è stata la voce della squadra di baseball dei Los Angeles Dodgers. Nel 1988 è entrato nella National Baseball Hall of Fame - Usa, storica vittoria dei Cubs: Chicago in festa. FOTO
  • Robert Redford è da sempre uno degli attori più impegnati di Hollywood. È anche regista, produttore e ambientalista. Nel 1981 ha fondato il Sundance Institute per promuovere il lavoro dei registi e degli scrittori cinematografici indipendenti di tutto il mondo. È il padre del prestigioso Sundance Film Festival. Nella sua carriera ha vinto due premi Oscar: alla regia per "Gente Comune" (1981) e quello onorario nel 2002 -
    ©Getty Images
    Robert Redford è da sempre uno degli attori più impegnati di Hollywood. È anche regista, produttore e ambientalista. Nel 1981 ha fondato il Sundance Institute per promuovere il lavoro dei registi e degli scrittori cinematografici indipendenti di tutto il mondo. È il padre del prestigioso Sundance Film Festival. Nella sua carriera ha vinto due premi Oscar: alla regia per "Gente Comune" (1981) e quello onorario nel 2002 - Robert Redford, 80 anni di talento e fascino. FOTO
  • Lorne Michaels è un produttore e sceneggiatore, meglio noto per aver creato e prodotto il Saturday Nigth Live, la più famosa trasmissione comica americana arrivata, quest'anno, alla sua quarantesima edizione. Ha vinto 13 Emmy Awards -
    ©Getty Images
    Lorne Michaels è un produttore e sceneggiatore, meglio noto per aver creato e prodotto il Saturday Nigth Live, la più famosa trasmissione comica americana arrivata, quest'anno, alla sua quarantesima edizione. Ha vinto 13 Emmy Awards - Il sito dello show Saturday Night Live
  • Maya Lin è un'artista e designer nota per aver progettato, nel 1982, il Vietnam Veterans Memorial di Washington D.C. È un'ambientalista impegnata, attualmente sta lavorando a un'opera dal titolo “What is Missing?” che punta a sensibilizzare sul tema della perdita di habitat e biodiversità nel pianeta -
    ©Getty Images
    Maya Lin è un'artista e designer nota per aver progettato, nel 1982, il Vietnam Veterans Memorial di Washington D.C. È un'ambientalista impegnata, attualmente sta lavorando a un'opera dal titolo “What is Missing?” che punta a sensibilizzare sul tema della perdita di habitat e biodiversità nel pianeta - Usa, cosa ne sarà delle politiche ambientali dopo la vittoria di Trump
  • Michael Jordan è il più famoso giocatore di basket di tutti i tempi. Ha disputato 15 stagioni nell'NBA vestendo prima la casacca dei Chicago Bulls e poi quella dei Washington Wizards. Attualmente è il proprietario degli Charlotte Hornets. Durante la sua carriera ha vinto sei campionati NBA, cinque titoli MVP e ha partecipato a 14 All Star Games -
    ©Getty Images
    Michael Jordan è il più famoso giocatore di basket di tutti i tempi. Ha disputato 15 stagioni nell'NBA vestendo prima la casacca dei Chicago Bulls e poi quella dei Washington Wizards. Attualmente è il proprietario degli Charlotte Hornets. Durante la sua carriera ha vinto sei campionati NBA, cinque titoli MVP e ha partecipato a 14 All Star Games - La biografia sportiva in cifre di Michael Jordan
  • Tom Hanks è uno degli attori statunitensi più amati. Ha ottenuto cinque nomination agli Oscar come migliore attore protagonista, vincendolo due volte per Philadelphia e Forrest Gump. Fuori dalle scene ha sostenuto cause per la giustizia sociale e ambientale, per i diritti dei veterani di guerra e delle loro famiglie -
    ©Getty Images
    Tom Hanks è uno degli attori statunitensi più amati. Ha ottenuto cinque nomination agli Oscar come migliore attore protagonista, vincendolo due volte per Philadelphia e Forrest Gump. Fuori dalle scene ha sostenuto cause per la giustizia sociale e ambientale, per i diritti dei veterani di guerra e delle loro famiglie - I migliori film di Tom Hanks
  • Frank Gehry è uno dei più grandi architetti del mondo. I suoi lavori hanno contribuito a ridefinire il concetto di architettura contemporanea. Fra le sue opere più famose ci sono il Walt Disney Concert Hall di Los Angeles, la Dancing House di Praga, e l'edificio del Guggenheim Museum di Bilbao -
    ©Getty Images
    Frank Gehry è uno dei più grandi architetti del mondo. I suoi lavori hanno contribuito a ridefinire il concetto di architettura contemporanea. Fra le sue opere più famose ci sono il Walt Disney Concert Hall di Los Angeles, la Dancing House di Praga, e l'edificio del Guggenheim Museum di Bilbao - Building of the Year, la migliore architettura dell'anno
  • Bill e Melinda Gates hanno istituito l'omonima Fondazione nel 2000 con lo scopo di aiutare tutte le persone a condurre una vita sana e produttiva. Nei paesi in via di sviluppo l'organizzazione si concentra su azioni rivolte al miglioramento della salute e alla riduzione della povertà estrema. In sedici anni la Fondazione ha distribuito più di 36 miliardi di dollari -
    ©Getty Images
    Bill e Melinda Gates hanno istituito l'omonima Fondazione nel 2000 con lo scopo di aiutare tutte le persone a condurre una vita sana e produttiva. Nei paesi in via di sviluppo l'organizzazione si concentra su azioni rivolte al miglioramento della salute e alla riduzione della povertà estrema. In sedici anni la Fondazione ha distribuito più di 36 miliardi di dollari - Forbes: la classifica dei più ricchi d'America. Bill Gates resta primo. FOTO
  • Classe 1928, Richard Garwin è un fisico eclettico che ha conseguito un dottorato di ricerca a 21 anni sotto la direzione di Enrico Fermi. Più volte al servizio delle varie amministrazioni statunitensi, è autore di 500 pubblicazioni tecniche, vincitore della National Medal of Science, e detentore di 47 brevetti -
    ©Getty Images
    Classe 1928, Richard Garwin è un fisico eclettico che ha conseguito un dottorato di ricerca a 21 anni sotto la direzione di Enrico Fermi. Più volte al servizio delle varie amministrazioni statunitensi, è autore di 500 pubblicazioni tecniche, vincitore della National Medal of Science, e detentore di 47 brevetti - Il documentario su Richard Garwin
  • Robert De Niro non ha bisogno di tante presentazioni. È uno degli attori simbolo di Hollywood e della storia del cinema. Ha ottenuto sette nominations agli Academy Awards, vincendo la statuetta per due volte. Nel 2009 è stato insignito del Kennedy Center Honor, premio annuale consegnato a coloro che si sono distinti nel campo dell'arte e della cultura -
    ©Getty Images
    Robert De Niro non ha bisogno di tante presentazioni. È uno degli attori simbolo di Hollywood e della storia del cinema. Ha ottenuto sette nominations agli Academy Awards, vincendo la statuetta per due volte. Nel 2009 è stato insignito del Kennedy Center Honor, premio annuale consegnato a coloro che si sono distinti nel campo dell'arte e della cultura - De Niro ci ripensa: "Non posso più prendere a pugni Trump"
  • Ellen DeGeneres e un'attrice comica pluripremiata e conduttrice, dal 2003, del popolare talk show “The Ellen DeGeneres Show”. Ha presentato le edizioni 2007 e 2014 degli Oscar. Risale al 1997 il suo coming out e l'annuncio della relazione con l'attrice Portia De Rossi. È una strenua sostenitrice delle cause per la difesa dei diritti civili -
    ©Getty Images
    Ellen DeGeneres e un'attrice comica pluripremiata e conduttrice, dal 2003, del popolare talk show “The Ellen DeGeneres Show”. Ha presentato le edizioni 2007 e 2014 degli Oscar. Risale al 1997 il suo coming out e l'annuncio della relazione con l'attrice Portia De Rossi. È una strenua sostenitrice delle cause per la difesa dei diritti civili - Il sito ufficiale di Ellen Degeneres
  • Elouise Cobell (postumo) è stata una leader della comunità tribale Blackfeet e un avvocato per l'autodeterminazione e l'indipendenza finanziaria dei nativi americani. Ha usato la sua esperienza per difendere una causa che ha permesso di far riavere le terre a molte tribù. Tra i premiati ci sono anche l'avvocato Newt Minow, il presidente del Miami Dada College, Eduardo Padrón, l'ex direttrice del Software Engineering Division del MIT, Margaret H. Hamilton, e Grace Hopper, conosciuta come la “first lady del software”, una delle più grandi informatiche d'America -
    ©Getty Images
    Elouise Cobell (postumo) è stata una leader della comunità tribale Blackfeet e un avvocato per l'autodeterminazione e l'indipendenza finanziaria dei nativi americani. Ha usato la sua esperienza per difendere una causa che ha permesso di far riavere le terre a molte tribù. Tra i premiati ci sono anche l'avvocato Newt Minow, il presidente del Miami Dada College, Eduardo Padrón, l'ex direttrice del Software Engineering Division del MIT, Margaret H. Hamilton, e Grace Hopper, conosciuta come la “first lady del software”, una delle più grandi informatiche d'America - Obama indossa gli abiti tradizionali dei nativi americani. FOTO