Giappone: voragine nella strada riparata in due giorni. FOTO

Una tratto di strada nella città di Fukuoka è stato riparato a tempo di record: il buco di 30 metri per 15 che si era aperto sul manto stradale è stato riempito in 48 ore. Dopo una settimana la zona è tornata agibile. FOTOGALLERY

  • ©Getty Images
    La mattina di martedì 8 novembre, in questo incrocio nella città di Fukuoka, in Giappone, si è verificato un “sinkhole”, cioè una voragine che ha inghiottito il manto stradale e minacciato gli edifici circostanti – Le immagini della voragine sul lungarno di Firenze
  • ©Getty Images
    La strada è stata riaperta al pubblico nella giornata di martedì 15 novembre, a solo una settimana di distanza dall’incidente. Fonti della stampa locale assicurano che la riparazione della voragine è avvenuta in meno di 48 ore, mentre nei giorni successivi si è provveduto al collaudo
  • ©Getty Images
    Per riparare la strada, le autorità cittadine hanno riempito la voragine di sabbia e cemento bagnato, permettendo così la ricostruzione in superficie. Sono stati ripristinati l’asfalto, i marciapiedi e i semafori andati distrutti durante il crollo
  • ©Getty Images
    L’incidente ha coinvolto anche la vicina stazione sotterranea di Hakata, dove le persone si sono trovate completamente al buio per il black-out successivo al crollo. Nessuno dei viaggiatori è rimasto ferito - Canada, enorme voragine in strada
  • ©Getty Images
    I “sinkhole” o “doline carsiche” avvengono per cause naturali, come l’infiltrazione d’acqua che alla lunga provocano la dissoluzione del carbonato e il crollo del terreno sovrastante - Roma, si apre voragine, 14 famiglie evacuate
  • ©Getty Images
    I cedimenti dei “sinkhole” avvengono in maniera repentina e improvvisa: le voragini sono di solito larghe decine di metri e arrivano fino a 100 metri di profondità