La macchina volante? Esiste davvero: primo test a Londra. FOTO

Il pilota David Mayman è riuscito a volteggiare in aria grazie alla JB-10 Jetpack. Questa apparecchiatura è in grado di viaggaire ad una velocità massima di 60 miglia all'ora

  • Leggero, compatto e in grado di viaggiare ad una velocità di 60 miglia all'ora. Si chiama JB-10, ha una gamma infinita di potenziali applicazioni e si prepara ad esser messo in commercio -
    ©LaPresse
    Leggero, compatto e in grado di viaggiare ad una velocità di 60 miglia all'ora. Si chiama JB-10, ha una gamma infinita di potenziali applicazioni e si prepara ad esser messo in commercio -
  • Si tratta, a tutti gli effetti, di una “macchina volante”: è leggera abbastanza per essere portata da una sola persona e abbastanza piccola da consentirne il trasporto -
    ©LaPresse
    Si tratta, a tutti gli effetti, di una “macchina volante”: è leggera abbastanza per essere portata da una sola persona e abbastanza piccola da consentirne il trasporto -
  • Unica pecca il tempo di volo: per ora l'autonomia è di 10 minuti ad una velocità massima di 60 miglia all'ora -
    ©LaPresse
    Unica pecca il tempo di volo: per ora l'autonomia è di 10 minuti ad una velocità massima di 60 miglia all'ora -
  • La macchina ha fatto il suo primo volo il 5 ottobre 2016, nella zona est di Londra con il pilota David Mayman -
    ©LaPresse
    La macchina ha fatto il suo primo volo il 5 ottobre 2016, nella zona est di Londra con il pilota David Mayman -
  • David Mayman mentre volteggia in aria grazie alla 'macchina volante' JB-10 Jetpack -
    ©LaPresse
    David Mayman mentre volteggia in aria grazie alla 'macchina volante' JB-10 Jetpack -