Addio all’infermiera dello storico bacio col marinaio a Times Square

Greta Friedman è morta a 92 anni in Virginia. Resa celebre dallo scatto di Alfred Eisenstaedt, fotografo di Life, che la immortalò la mattina del 14 agosto 1945 mentre la folla festeggiava la fine della guerra

  • ©ANSA
    Addio a un simbolo: Greta Friedman, l'infermeria protagonista della celebre foto del bacio di Times Square, è morta a 92 anni in Virginia.
  • ©ANSA
    A 21 anni, accidentalmente, era entrata nella storia: l'immagine del bacio appassionato con un marinaio in licenza in mezzo alla folla festante per la fine della Seconda Guerra Mondiale divenne uno degli scatti iconici del Ventesimo Secolo
  • ©Getty Images
    La mattina del 14 agosto 1945 l'allora Greta Zimmer si era recata al lavoro in un ambulatorio di Lexington Avenue tra voci insistenti della resa del Giappone dopo le bombe a Hioroshima e Nagasaki. Greta era uscita per saperne di più. Entrata a Times Square si era sentita afferrare e baciare da un marinaio al settimo cielo per la fin della guerra. Greta e George era ignari che a pochi passi c'era Alfred Eisenstaedt, il fotografo di Life, pronto col suo obiettivo a catturare il momento
  • ©Getty Images
    La foto "V-J Day in Times Square" fu pubblicata settimane dopo. Solo nel 2012 lo storico Lawrence Verria fu in grado di identificarne per certo i protagonisti: il marinaio George Mendonça, per via del tatuaggio sul braccio destro, e appunto Greta (per l'altezza, la pettinatura e l'uniforme che coincideva con altre foto del tempo)