Clinton Vs. Trump: da che parte stanno le star? FOTO

Dopo l’ufficialità della nomina, ecco quali celebrità si sono schierate a favore dei due candidati alle presidenziali. Molto ricco l’elenco della Clinton, meno quello di Trump. E Justin Bieber è solo l’ultimo vip ad avere rifiutato di esibirsi a sostegno del partito repubblicano (declinando un’offerta da 5 milioni di dollari). GUARDA LE FOTO

 

  • ©Getty Images
    Le elezioni presidenziali americane sono sostenute attivamente dai personaggi dello show-business. Ora che Hillary Clinton e Donald Trump sono ufficialmente i candidati alla presidenza, diverse celebrità si sono schierate apertamente nella corsa alla Casa Bianca. I nomi più celebri? Sostengono i democratici - Hillary Clinton fa la storia: è la prima candidata alla Casa Bianca
  • ©Getty Images
    La cantante Demi Lovato ha partecipato alla Democratic National Convention cogliendo l’occasione per manifestare il suo sostegno alla Clinton. Fra le questioni che le stanno più a cuore c’è la gestione del sistema sanitario: “Come milioni di americani - ha raccontato - convivo con una malattia mentale. Ma ho la fortuna di potermi curare anche quando sono in tour. Questa fortuna devono averla tutti” – Obama attacca Trump: "Non può fare il presidente, è impreparato"
  • ©Getty Images
    "Conversation with Hillary" è una raccolta fondi organizzata da Leonardo Di Caprio per finanziare la campagna presidenziale della Clinton: si terrà il 23 agosto in una delle residenze dell’attore e vedrà la presenza della candidata democratica. Il prezzo per partecipare è di 33.400 dollari. Di Caprio si era già mosso in due occasioni a sostegno della Clinton – Usa 2016, l'endorsement di Obama per Clinton: "Sono con lei"
  • ©Getty Images
    Durante la convention democratica è stato trasmesso un video che racconta la vita e la carriera di Hillary Cinton. Diretto dalla regista Shonda Rimes, ad interpretare la voce fuori campo era Morgan Freeman. Un modo alternativo per l’attore di dimostrare il suo sostegno ai democratici - Presidenziali Usa, Obama per la prima volta al fianco di Hillary
  • ©Getty Images
    Ideato e prodotto da Elizabeth Banks, alla convention democratica di Philadelphia è stato presentato uno speciale video a sostegno di Hillary Clinton. Alan Cumming, America Ferrera, Eva Longoria, Jane Fonda e altre star si sono unite per cantare la canzone “Fight Song” di Rachel Platten, usata come inno della campagna presidenziale democratica - Usa 2016, Michelle e Sanders con Hillary: "Deve essere presidente"
  • ©Getty Images
    Katy Perry e Lady Gaga sono dalla parte di Hillary Clinton. E lo hanno dimostrato esibendosi in occasione della Democratic National Convention. La Perry ha cantato per la prima volta dal vivo il nuovo singolo “Ris”, mente Lady Germanotta si è destreggiata fra cover e hit di successo - Usa 2016, Hillary Clinton è la prima donna candidata alla Casa Bianca
  • ©Getty Images
    George Clooney e la moglie Amal stanno con Hillary. Come hanno dimostrato organizzando (e partecipando) a delle raccolte fondi a sostegno della campagna elettorale del partito democratico - Presidenziali Usa, Obama per la prima volta al fianco di Hillary
  • ©Getty Images
    Alicia Keys per Hillary Clinton. La pop star si è esibita durante la Democratic National Convention mentre sul maxi schermo alle sue spalle scorrevano i volti di tutti i presidenti degli Stati Uniti, finché è comparsa anche la candidata democratica - Usa 2016, Trump: "Hillary Clinton dovrebbe andare in galera"
  • ©Getty Images
    Un discorso ispirato quello sostenuto dall’attrice Meryl Streep alla Democratic National Convention, che ha messo l’accento sul fatto che la Clinton è la prima donna che corre per la presidenza - Usa 2016, Trump: "Hillary Clinton dovrebbe andare in galera"
  • ©Getty Images
    Susan Sarandon contro Hillary Clinton. Supporter dell’altro candidato democratico battuto alle primarie Bernie Sanders, l’attrice si è detta “disgustata” per l’affare che ha portato il capo del partito democratico Debbie Wasserman Schultz a dimettersi alla vigilia della Democratic National Convention. Secondo alcune dichiarazioni di WikiLeaks che ha reso noti migliaia di messaggi di posta elettronica, il partito avrebbe sostenuto attivamente la Clinton contro Sanders durante le primarie - Attacco informatico contro Hillary Clinton, Fbi sospetta hacker russi
  • ©Getty Images
    Justin Bieber anti-Trump. La pop star canadese ha rifiutato un ingaggio da capogiro per esibirsi in un concerto a favore della campagna elettorale repubblicana. Ad incidere sulla scelta l’inclinazione politica del suo manager Scooter Braun, sostenitore di Hillary Clinton - Usa 2016, Hillary Clinton è la prima donna candidata alla Casa Bianca
  • ©Getty Images
    Clint Eastwood - repubblicano da generazioni - è il primo grande nome di Hollywood a sostenere pubblicamente il candidato repubblicano. “Siamo tutti stanchi del politicamente corretto - ha dichiarato il regista all’Esquire - Trump dice quello che gli passa per la mente. E a volte non sono cose così buone…”. La Clinton? “Si prepara a seguire le orme di Obama”, e questo non fa per lui - Usa 2016, Cleveland incorona Donald Trump candidato repubblicano
  • ©Getty Images
    Ha dato il suo endorsement a Donald Trump l’attore Scott Baio, meglio noto come il cugino Chachi di Fonzie nella serie tv cult Happy Days. Ha parlato a favore del candidato repubblicano al grido di “Let's make America America again” - San Diego, scontri e disordini al comizio di Donald Trump
  • ©Getty Images
    Controllo delle frontiere e politiche di immigrazione: su questi punti si è concentrato l’intervento dell’attore e modello italo-americano Antonio Sabato Jr. durante la Republican National Convention a sostegno del candidato repubblicano - Obama attacca Trump: "Non può fare il presidente, è impreparato"
  • ©Getty Images
    Prima aveva sostenuto Mitt Romney, ora si schiera dalla parte di Donald Trump. È Kid Rock, voce del rock americano, che dice: “Lasciate che questo uomo d’affari governi il paese come fosse un business” - Usa 2016, Cleveland incorona Donald Trump candidato repubblicano
  • ©Getty Images
    L’attore Jon Voight ha vinto Oscar, Emmy Award e Golden Globe. E vota repubblicano. Voight ha definito Trump come “la risposta ai nostri problemi”, dicendo che è l’unico che può riportare il paese alla prosperità di un tempo – Obama abbraccia Hillary: "E' lei la più qualificata"
  • ©Getty Images
    Mike Tyson e Donald Trump si conoscono da tempo. E nonostante alcune dichiarazioni controverse di Trump sui musulmani (il pugile si è convertito all’Islam in carcere), il campione di pesi massimi ha deciso di sostenerlo. “Siamo la stessa persona”, ha dichiarato al Daily Beast - Usa 2016, Trump: "Hillary Clinton dovrebbe andare in galera"
  • ©Getty Images
    L’attore Stephen Baldwin si schiera con Trump. Del candidato repubblicano dice: “Penso che sia fantastico. Lo amo. Penso che sarebbe un grande presidente” - Usa 2016, Trump contro Bill Clinton: video con accuse di molestie