Dallas, Obama ai funerali degli agenti uccisi: "Non siamo divisi"

Il presidente americano partecipa alla cerimonia commemorativa per i 5 poliziotti morti sotto i colpi di un cecchino. Con lui anche George W. Bush. In giornata ha telefonato alle famiglie di Philando Castile e Alton Sterling, i due neri uccisi dalla polizia nei giorni scorsi. La gallery

  • "Non siamo divisi come molti pensano. Lo so perché conosco l'America, perché l'ho vissuto sulla mia pelle". Lo ha detto Barack Obama a Dallas, dove ha partecipato alla commemorazione per i cinque agenti uccisi da un cecchino durante un corteo che manifestava contro la violenza della polizia nei confronti dei cittadini neri -
    ©Getty Images
    "Non siamo divisi come molti pensano. Lo so perché conosco l'America, perché l'ho vissuto sulla mia pelle". Lo ha detto Barack Obama a Dallas, dove ha partecipato alla commemorazione per i cinque agenti uccisi da un cecchino durante un corteo che manifestava contro la violenza della polizia nei confronti dei cittadini neri - Cinque agenti uccisi a Dallas
  • Il presidente americano Barack Obama è a Dallas insieme alla moglie. "Nonostante il fatto che la polizia fosse il soggetto della protesta, quegli uomini hanno fatto il loro lavoro, stavano servendo il Paese", ha detto Obama, aggiungendo che "il nostro intero modo di vivere in Usa dipende dal ruolo della legge" -
    ©Getty Images
    Il presidente americano Barack Obama è a Dallas insieme alla moglie. "Nonostante il fatto che la polizia fosse il soggetto della protesta, quegli uomini hanno fatto il loro lavoro, stavano servendo il Paese", ha detto Obama, aggiungendo che "il nostro intero modo di vivere in Usa dipende dal ruolo della legge" - Cinque agenti uccisi a Dallas
  • Insieme a Obama alla cerimonia partecipa anche l'ex presidente, ed ex governatore dello stato del Texas, George W. Bush
    ©Getty Images
    Insieme a Obama alla cerimonia partecipa anche l'ex presidente, ed ex governatore dello stato del Texas, George W. Bush Cinque agenti uccisi a Dallas
  • Nel corso del suo intervento George W. Bush ha, tra gli applausi dei presenti, invitato gli americani a ricordare gli ideali comuni per superare le divisioni
    ©Getty Images
    Nel corso del suo intervento George W. Bush ha, tra gli applausi dei presenti, invitato gli americani a ricordare gli ideali comuni per superare le divisioni Cinque agenti uccisi a Dallas
  • Obama mentre scende dall'Air Force One insieme a Michelle. Nel corso della giornata Obama ha voluto telefonare anche alle famiglie di  Philando Castile e Alton Sterling, i due cittadini neri uccisi rispettivamente in Minnesota e a Baton Rouge da agenti di polizia. Le loro morti, le ultime in una lunga scia che ha visto gli afroamericani spesso vittime delle forze dell'ordine, hanno dato il via a manifestazioni in tutti gli Stati Uniti, tra cui anche il corte di Dallas dove un cecchino nero ha ucciso cinque agenti -
    ©Getty Images
    Obama mentre scende dall'Air Force One insieme a Michelle. Nel corso della giornata Obama ha voluto telefonare anche alle famiglie di Philando Castile e Alton Sterling, i due cittadini neri uccisi rispettivamente in Minnesota e a Baton Rouge da agenti di polizia. Le loro morti, le ultime in una lunga scia che ha visto gli afroamericani spesso vittime delle forze dell'ordine, hanno dato il via a manifestazioni in tutti gli Stati Uniti, tra cui anche il corte di Dallas dove un cecchino nero ha ucciso cinque agenti - Cinque agenti uccisi a Dallas
  • Le immagini dei cinque agenti uccisi a Dallas -
    ©Getty Images
    Le immagini dei cinque agenti uccisi a Dallas - Cinque agenti uccisi a Dallas
  • Il capo della polizia di Dallas David Brown, insieme al capo della DART, una sorta di polizia ferroviaria cittadina di cui facevano parte alcuni degli agenti uccisi, James Spiller -
    ©Getty Images
    Il capo della polizia di Dallas David Brown, insieme al capo della DART, una sorta di polizia ferroviaria cittadina di cui facevano parte alcuni degli agenti uccisi, James Spiller - Cinque agenti uccisi a Dallas
  • Commozione tra i colleghi dei cinque agenti uccisi a Dallas da un cecchino nero. "Volevo uccidere bianchi, agenti bianchi" avrebbe detto l'assassino durante le trattative, fallite, con la polizia prima di venire ucciso lui stesso -
    ©Getty Images
    Commozione tra i colleghi dei cinque agenti uccisi a Dallas da un cecchino nero. "Volevo uccidere bianchi, agenti bianchi" avrebbe detto l'assassino durante le trattative, fallite, con la polizia prima di venire ucciso lui stesso - Cinque agenti uccisi a Dallas
  • I colleghi dei cinque agenti uccisi a Dallas -
    ©Getty Images
    I colleghi dei cinque agenti uccisi a Dallas - Cinque agenti uccisi a Dallas
  • I colleghi dei cinque agenti uccisi a Dallas -
    ©Getty Images
    I colleghi dei cinque agenti uccisi a Dallas - Cinque agenti uccisi a Dallas