Environmental Photographer of the Year 2016, ecco gli scatti migliori

Annunciati i vincitori del concorso britannico che ogni anno premia la fotografia impegnata a raccontare i cambiamenti ambientali. Sessanta fra le immagini più significative sono state scelte per un’esibizione a Londra. GUARDA LE FOTO

 

  • Annunciati i vincitori dell’ultima edizione dell’Atkins Ciwem Environmental Photographer of the Year, annuale concorso lanciato nel 2007 che racconta i cambiamenti ambientali che avvengono intorno a noi. Questo scatto è il vincitore della categoria Built Environment. L’immagine, scattata a Chennai, la più grande metropoli del sud dell'India e capitale dello stato del Tamil Nadu, mostra i danni causati sulla costa dall’intervento artificiale dell’uomo (Credits: SL Shanth Kumar, Losing Ground to Manmade Disaster, 2015 / Chennai - EPOTY) - Atkins Ciwem environmental photographer of the year, il sito ufficiale
  • È Sara Lindström a vincere il titolo di Environmental Photographer of the Year 2016. Questa foto l’ha scattata in una calda giornata di luglio ad Alberta, in Canada, quando durante una passeggiata ha notato questo enorme pennacchio di fumo rosato. “Le fiamme – racconta – erano fiorenti e sono rimasta completamente incantata dalla paura e dall’agitazione” (Credits: Sara Lindström, Wildfire, 2015 / Banff - EPOTY) - Sony World Photography Awards 2016, ecco i vincitori
  • A Luke Massey va il premio della categoria under 25, il Young Environmental Photographer of the Year 2016. Protagonista dello scatto un volatile: “I falchi pellegrini – racconta il fotografo - sono stati allontanati dall’Illinois durante gli anni Sessanta, ma negli anni Ottanta ha preso il via un programma di reintroduzione e ora 22 coppie di gufi nidificano a Chicago. Due di loro hanno scelto il balcone di un condominio per creare il loro nido e nel 2015 ho osservato come hanno dato vita e fatto volare quattro pulcini” (Credits: Luke Massey, Bird's Eye View,2015 / Chicago - EPOTY) – Atkins Ciwem environmental photographer of the year, il sito ufficiale
  • Il CIWEM Changing Climate Award 2016 è stato assegnato a questo scatto che immortala giubbotti di salvataggio, camere d'aria e resti di gommoni sull'isola greca di Lesbo, diventata l’approdo per le migliaia di rifugiati giunti dalla Turchia il 28 novembre 2015 (Credits: Sandra Hoyn, Life Jackets on the Greek Island of Lesbos, 2016 / Lesbos - EPOTY) - Sony World Photography Awards, un italiano tra i vincitori
  • Assegnato a un fotografo iraniano il premio per la categoria “People, Nature and Economy”. Questo scatto mostra come i cambiamenti climatici e gli interventi dell’uomo hanno modificato l’ambiente, rendendo quasi totalmente prosciugato il lago di Urmia, il più grande bacino salato del Medio Oriente. “Il lago salato di Urmia – spiega l’autore dello scatto – potrebbe essere il simbolo di ciò che presto accadrà in Iran” (Credits: Pedram Yazdani, Sand, 2015 / Iran - EPOTY) - Foto di viaggio, i vincitori del Travel Photographer of the Year 2016
  • Oltre 10 mila le immagini e i video che hanno preso parte al progetto ad opera di fotografi e registi professionisti e amatoriali provenienti da più di 70 paesi sparsi per il mondo (Credit: James Walker, Swaling in Dartmoor National Park, 2016 / Black Hill, Manaton – EPOTY) – Foto di viaggio, i vincitori del Travel Photographer of the Year 2016
  • Al centro del concorso fotografico c’è il tema ambientale. Le foto raccontano i più urgenti problemi, come le catastrofi naturali recenti dovute al cambiamento climatico, gli effetti del sovrappopolamento sull’ambiente urbano e le strade attraverso le quali il genere umano può preservare la biodiversità terrestre (Credits: Konstantinos Stergiopoulos, Waste disposal gone wrong, 2016 / Nicosia, Cyprus - EPOTY) – Wildlife Photographer of the Year: la Natura in mostra
  • Terry Fuller, Amministratore Delegato del CIWEM (Chartered Institution of Water and Environmental Management, ente benefico inglese responsabile del concorso che opera a livello internazionale a salvaguardia dell’ambiente e delle risorse idriche), commenta: "Ogni anno siamo lieti di ricevere un numero così elevato di contributi da fotografi e registi che si ispirano all'ambiente. Il concorso incarna come CIWEM mira a migliorare l'acqua e la gestione ambientale e la sensibilizzazione alle problematiche sociali e culturali ad esse associate” (Credits: Yuyang Liu, Men in Downtown Village, 2015 / Guangzhou, Guangdong, China - EPOTY) - Atkins Ciwem environmental photographer of the year, il sito ufficiale
  • I partecipanti al concorso si sono sfidati all’interno di tre categorie: “Built Environment”, “Changing Climate” e “People, Nature and Economy” (Credits: Sandra Hoyn, A Place on the Train, 2016 / Tongi, Bangladesh - EPOTY) - Foto di viaggio, i vincitori del Travel Photographer of the Year 2016
  • Il CEO del CIWEM, Terry Fuller, sottolinea l’intento sociale che ha il concorso fotografico: “Le immagini del concorso EPOTY evidenziano le sfide più urgenti che dobbiamo affrontare, ci ricordano l'importanza del nostro lavoro e ci ispirano a fare meglio” (Credits: Guy Bell, Hydroponics at RHS Chelsea Flower Show, Chelsea Hospital, London UK, 18 May 2015 - EPOTY) – Atkins Ciwem environmental photographer of the year, il sito ufficiale
  • Una selezione di 60 fra le foto partecipanti andrà in mostra presso la Royal Geographical Society di Londra dal 29 giugno al 22 agosto 2016 (Credits: YT Haryono, Fire Burned Forest In Riau, 2015 / Rimbo Panjang, Kampar, Riau Province, Sumatra - EPOTY) – Wildlife Photographer of the Year: la Natura in mostra
  • Fra gli scatti partecipanti al concorso questo uomo immerso nella spazzatura di fronte all’imponente Taj Mahal, in India (Credit: Mustafa Abdul Hadi, Behind the Taj Mahal, 2015 / Agra, India – EPOTY)- Atkins Ciwem environmental photographer of the year, il sito ufficiale
  • I cambiamenti climatici faranno affondare Venezia, come testimonia questo scatto del fotografo italiano? (Credits: Antonio Busiello, Sinking Venice, 2016 / Venice – EPOTY) – Sony World Photography Awards, un italiano tra i vincitori
  • Era il 20 giugno del 2015 a Mumbai quando per le strade allagate bisognava nuotare per mettersi in salvo sul tetto di un autobus della città (Credits: Shantanu Das, Road or Swimming Pool, 2015 / Mumbai – EPOTY) - Sony World Photography Awards 2016, ecco i vincitori
  • L’inquinamento dell’aria di Calcutta è dovuto all’attività incessante di questi forni (Credits: Sudipta Dutta Chowdhury, Life in Boiler, 2016 / Kashba, Kolkata, West Bengal – EPOTY) - Atkins Ciwem environmental photographer of the year, il sito ufficiale
  • Due vittime dell’inquinamento di Pechino, costrette a passeggiare con una maschera sul volto (Credits: Sean Gallagher, Beijing: The Masked City, 2015 / Beijing, China – EPOTY) – Wildlife Photographer of the Year: la Natura in mostra
  • L’anno scorso nel giorno di Santo Stefano una cittadina del West Yorkshire è stata sommersa dalle acque del fiume Hebden. Alle 7.30 del mattino le sirene incessanti allertavano i residenti del pericolo inondazione (Credits: Steve Morgan, Floods on Boxing Day - Hebden Bridge, 2015 / Hebden Bridge, West Yorkshire, UK – EPOTY) - Foto di viaggio, i vincitori del Travel Photographer of the Year 2016
  • Uno scatto dalla cerimonia di premiazione. Sara Lindström, autrice della fotografia intitolata “Wildfire”, vince l’edizione 2016 del concorso fotografico (Credits: 2016 EPOTY Award Ceremony) - Atkins Ciwem environmental photographer of the year, il sito ufficiale