Attentato a Istanbul: riaperto in parte l'aeroporto. Le foto

Lo scalo Ataturk ha parzialmente ripreso a funzionare ma i segni dell'attentato, che ha provocato 41 morti e oltre 200 feriti, sono evidenti. FOTOGALLERY

  • ©ANSA
    Dopo il sanguinoso attentato di ieri sera, riaprendono parzialmente i voli in partenza dall'aeroporto Ataturk di Istanbul - Le foto dello scalo subito dopo l'attacco
  • ©Getty Images
    L'attacco è avvenuto al terminal internazionale intorno alle 21.30 (ora locale) del 28 giugno, quando tre terroristi hanno aperto il fuoco nei pressi di un punto di accesso al terminal e poi si sono fatti saltare in aria dopo l'intervento della polizia - Gli aggiornamenti
  • ©Getty Images
    Il primo ministro turco Binali Yildirim ha affermato che finora tutte le indicazioni suggeriscono che ci sia la mano dell'Isis dietro all'attacco all'aeroporto di Ataturk - Le foto dello scalo subito dopo l'attacco
  • ©Getty Images
    Il premier turco ha aggiunto che tra le vittime ci sono alcuni stranieri e che molti tra i feriti hanno lesioni lievi, ma altri sono in gravi condizioni - Gli aggiornamenti
  • ©Getty Images
    Yildirim fa notare inoltre come l'attacco arrivi mentre la Turchia sta avendo successo nella lotta al terrorismo e sta cercando di normalizzare i rapporti con i paesi vicini come la Russia e Israele - Le foto dello scalo subito dopo l'attacco
  • ©Getty Images
    Avviata anche la conta dei danni nella parte dello scalo finita sotto attacco, in particolare la zona degli arrivi del terminal internazionale, dove anche alcune pannelli di copertura appaiono danneggiati
  • ©Getty Images
    Lo scalo è rimasto chiuso per diverse ore sia ai voli in partenza che a quelli in arrivo, dirottati su altri aeroporti