Attentati Bruxelles, messaggi di pace sull’asfalto

Centinaia di persone si sono radunate spontaneamente nella centrale piazza della capitale belga, così come era accaduto in Place de la République dopo gli attentati a Parigi. In tanti hanno scritto un pensiero per terra con dei gessetti colorati. FOTO - VIDEO - LIVEBLOG

  • Place de La Bouse a Bruxelles gremita di persone, fiori e messaggi -
    ©Getty Images
    Place de La Bouse a Bruxelles gremita di persone, fiori e messaggi - Tutti i video
  • Place de la Bourse a Bruxelles come Place de la République a Parigi. Nella centrale piazza belga si sono radunate centinaia di persone, in modo spontaneo, per dimostrare solidarietà e unità. Un violoncellista suona in piazza, mentre per terra si moltiplicano i messaggi scritti contro la violenza e il terrorismo -
    ©Getty Images
    Place de la Bourse a Bruxelles come Place de la République a Parigi. Nella centrale piazza belga si sono radunate centinaia di persone, in modo spontaneo, per dimostrare solidarietà e unità. Un violoncellista suona in piazza, mentre per terra si moltiplicano i messaggi scritti contro la violenza e il terrorismo - Bruxelles sotto attacco: tutte le foto
  • Dal primo pomeriggio le persone hanno lasciato candele e fiori per ricordare le vittime degli attentati nella capitale del Belgio -
    ©Getty Images
    Dal primo pomeriggio le persone hanno lasciato candele e fiori per ricordare le vittime degli attentati nella capitale del Belgio - Bruxelles, esplosioni in aeroporto: morti e feriti. FOTO
  • Una foto dall’alto di Place de la Bourse, conosciuta anche come Beursplein. Tantissime persone hanno lasciato un messaggio sull’asfalto della piazza con dei gessetti colorati -
    ©Getty Images
    Una foto dall’alto di Place de la Bourse, conosciuta anche come Beursplein. Tantissime persone hanno lasciato un messaggio sull’asfalto della piazza con dei gessetti colorati - Bruxelles sotto attacco, colpita anche la metropolitana. FOTO
  • Il bilancio del duplice attacco all’aeroporto di Zaventem e alla metro di Maelbeek è di almeno 30 morti e 200 feriti -
    ©Getty Images
    Il bilancio del duplice attacco all’aeroporto di Zaventem e alla metro di Maelbeek è di almeno 30 morti e 200 feriti - Tutti i video degli attacchi a Bruxelles
  • Le persone che sono confluite spontaneamente in Place de la Bourse hanno acceso candele per ricordare le vittime -
    ©Getty Images
    Le persone che sono confluite spontaneamente in Place de la Bourse hanno acceso candele per ricordare le vittime - Il Liveblog degli avvenimenti
  • Il Belgio è sotto shock, il governo ha decretato tre giorni di lutto nazionale, chiuso le frontiere e interrotto i collegamenti ferroviari, schierando i militari nelle strade -
    ©Getty Images
    Il Belgio è sotto shock, il governo ha decretato tre giorni di lutto nazionale, chiuso le frontiere e interrotto i collegamenti ferroviari, schierando i militari nelle strade - Solidarietà online con #PrayForBruxelles, Facebook attiva SafetyCheck
  • Per l’intera giornata si sono susseguiti allarmi per eventuali nuovi attacchi: allerta bomba all'ospedale di Saint-Pierre, dove sono state ricoverate diverse persone ferite negli attentati di stamane e dove era stato ricoverato Salah Abdeslam dopo la sua cattura -
    ©Getty Images
    Per l’intera giornata si sono susseguiti allarmi per eventuali nuovi attacchi: allerta bomba all'ospedale di Saint-Pierre, dove sono state ricoverate diverse persone ferite negli attentati di stamane e dove era stato ricoverato Salah Abdeslam dopo la sua cattura - Bruxelles sotto attacco, i soccorsi e la disperazione all'aeroporto
  • Un allarme ha interessato anche il Palazzo Reale, e sono state evacuate per ragioni di sicurezza l'università di ULB a Bruxelles, la centrale nucleare di Liegi e un cinema ad Anversa. Eppure la gente ha voluto manifestare che non intende piegarsi alla paura, lasciando un messaggio sull’asfalto di Place de la Bourse -
    ©Getty Images
    Un allarme ha interessato anche il Palazzo Reale, e sono state evacuate per ragioni di sicurezza l'università di ULB a Bruxelles, la centrale nucleare di Liegi e un cinema ad Anversa. Eppure la gente ha voluto manifestare che non intende piegarsi alla paura, lasciando un messaggio sull’asfalto di Place de la Bourse - Bruxelles sotto attacco, il premier belga: "L'allarme non è cessato"
  • L'allerta terrorismo intanto è altissima in tutte le capitali del Continente: a Parigi è stata evacuata la gare du Nord per un falso allarme per un pacco sospetto, mentre sono state innalzate le misure di sicurezza anche negli aeroporti italiani -
    ©Getty Images
    L'allerta terrorismo intanto è altissima in tutte le capitali del Continente: a Parigi è stata evacuata la gare du Nord per un falso allarme per un pacco sospetto, mentre sono state innalzate le misure di sicurezza anche negli aeroporti italiani - Aeroporti e stazioni: Europa blindata dopo gli attentati a Bruxelles
  • Il tributo spontaneo degli abitanti di Bruxelles in Place de la Bourse. Tutti i leader europei hanno fatto arrivare messaggi di solidarietà per il Belgio mostrandosi compatti nell'appoggio e in una dichiarazione congiunta parlano di 'attacco alla nostra società aperta e democratica’ -
    ©Getty Images
    Il tributo spontaneo degli abitanti di Bruxelles in Place de la Bourse. Tutti i leader europei hanno fatto arrivare messaggi di solidarietà per il Belgio mostrandosi compatti nell'appoggio e in una dichiarazione congiunta parlano di 'attacco alla nostra società aperta e democratica’ - Bruxelles sotto attacco, Mogherini in lacrime: "Uniti nel dolore"
  • La piazza belga vista dall’alto con le centinaia di messaggi lasciati sull’asfalto con i gessetti colorati -
    ©Getty Images
    La piazza belga vista dall’alto con le centinaia di messaggi lasciati sull’asfalto con i gessetti colorati - Tutti i video degli attacchi a Bruxelles
  • Gli attacchi a Bruxelles seguono di pochi giorni l’arresto di Salah Abdeslam, uno dei responsabili degli attentati del 13 novembre scorso a Parigi. Le esplosioni nella capitale belga sarebbero una risposta dell’Isis alla cattura del latitante -
    ©Getty Images
    Gli attacchi a Bruxelles seguono di pochi giorni l’arresto di Salah Abdeslam, uno dei responsabili degli attentati del 13 novembre scorso a Parigi. Le esplosioni nella capitale belga sarebbero una risposta dell’Isis alla cattura del latitante - Bruxelles sotto attacco: tutte le foto
  • Lo Stato islamico ha colpito la capitale belga con un doppio attacco portato avanti prima all'aeroporto di Zevanten, poi nella stazione della metropolitana di Maalbeck, a pochi passi dalle sedi delle principali istituzioni europee -
    ©Getty Images
    Lo Stato islamico ha colpito la capitale belga con un doppio attacco portato avanti prima all'aeroporto di Zevanten, poi nella stazione della metropolitana di Maalbeck, a pochi passi dalle sedi delle principali istituzioni europee - Renzi: "Non è tempo di sciacalli ma neanche di colombe"
  • Nel bilancio dei feriti ci sarebbero anche tre italiani ma non verserebbero in gravi condizioni.Il Califfato ha rivendicato gli attentati attribuendoli a una cellula segreta e minacciando altre operazioni in Europa: “Quello che vi aspetta sarà più duro e amaro” -
    ©Getty Images
    Nel bilancio dei feriti ci sarebbero anche tre italiani ma non verserebbero in gravi condizioni.Il Califfato ha rivendicato gli attentati attribuendoli a una cellula segreta e minacciando altre operazioni in Europa: “Quello che vi aspetta sarà più duro e amaro” - Il Liveblog degli avvenimenti
  • Site ha confermato l'autenticità della rivendicazione spiegando che il Belgio è stato colpito “per la sua partecipazione alla coalizione internazionale” contro lo Stato islamico. Una foto dei tre presunti attentatori a Zevantem è stata diffusa intanto dalla polizia: uno di loro sarebbe tuttora ricercato e la sua foto è stata pubblicata su Facebook con una richiesta di informazioni da parte degli investigatori -
    ©Getty Images
    Site ha confermato l'autenticità della rivendicazione spiegando che il Belgio è stato colpito “per la sua partecipazione alla coalizione internazionale” contro lo Stato islamico. Una foto dei tre presunti attentatori a Zevantem è stata diffusa intanto dalla polizia: uno di loro sarebbe tuttora ricercato e la sua foto è stata pubblicata su Facebook con una richiesta di informazioni da parte degli investigatori - Il panico, le urla, la fuga: i video dopo gli attentati a Bruxelles
  • Bruxelles ha però voluto reagire agli attentati riempendo la Place de la Bourse con centinaia di messaggi di pace scritti dai passanti sull'asfalto -
    ©Getty Images
    Bruxelles ha però voluto reagire agli attentati riempendo la Place de la Bourse con centinaia di messaggi di pace scritti dai passanti sull'asfalto - Bruxelles sotto attacco, Mogherini in lacrime: "Uniti nel dolore"
  • Un violoncellista ha suonato per le persone che si sono riunite nell’improvvisato memoriale in Place de la Bourse (Beursplein), diventato il simbolo della resistenza dei belgi contro il terrorismo -
    ©Getty Images
    Un violoncellista ha suonato per le persone che si sono riunite nell’improvvisato memoriale in Place de la Bourse (Beursplein), diventato il simbolo della resistenza dei belgi contro il terrorismo - Aeroporti e stazioni: Europa blindata dopo gli attentati a Bruxelles