Barack Obama annuncia: visiterò Cuba a marzo

Il presidente Usa su Twitter parla dell'atteso viaggio a L'Avana: "Per proporre i nostri progressi e i nostri sforzi che possono migliorare la vita del popolo cubano". Con lui ci sarà anche la first lady. È la prima visita di un inquilino della Casa Bianca dal 1928. LE IMMAGINI

  • I tweet con cui Barack Obama annuncia l'attesa visita a Cuba - Cuba-Usa: dall'embargo al disgelo. FOTOSTORIA
  • Nel suo viaggio a Cuba, il 21 e 22 marzo, marzo, il presidente degli Stati Uniti Barack Obama incontrerà il presidente cubano Raul Castro - Cuba-Usa: dall'embargo al disgelo. FOTOSTORIA
  • L'ultimo presidente americano in visita a Cuba è stato Calvin Coolidge, che nel 1928 fu ricevuto dall'allora presidente cubano, il generale Gerardo Machado - Cuba-Usa: dall'embargo al disgelo. FOTOSTORIA
  • Nel suo viaggio a Cuba Obama incontrerà non solo Raul Castro ma anche "membri della società civile, imprenditori e cubani con diverse esperienze di vita": lo rende noto la Casa Bianca, sottolineando che nell'isola caraibica il presidente "lavorerà per rafforzare il progresso fatto verso la normalizzazione delle relazioni con Cuba, per far avanzare i legami commerciali e quelli tra i popoli che possono migliorare il benessere del popolo cubano, e per esprimere il nostro sostegno ai diritti umani" - Cuba-Usa: dall'embargo al disgelo. FOTOSTORIA
  • ©Getty Images
    "L'America sosterrà sempre i diritti umani nel mondo", ha detto Obama (nella foto la riapertura dell'ambasciata Usa a Cuba nell'agosto 2015) - Cuba-Usa: dall'embargo al disgelo. FOTOSTORIA
  • ©Getty Images
    Intanto oggi i dirigenti del dipartimento di Stato, del commercio e del tesoro americani si incontrano privatamente a Washington con le loro controparti cubane per colloqui volti a espandere i legami economici tra i due Paesi (nella foto la riapertura dell'ambasciata Usa a Cuba nell'agosto 2015) - Cuba-Usa: dall'embargo al disgelo. FOTOSTORIA