Burkina Faso, Al Qaeda assalta hotel: 27 morti

Un attacco terroristico di un commando ha preso di mira un albergo della capitale, Ouagadougou, frequentato da stranieri e personale Onu, ed un vicino caffè. Le forze di sicurezza locali hanno poi fatto un blitz salvando 126 ostaggi. GLI AGGIORNAMENTI

  • ©ANSA
    16 gennaio 2016: un attentato terroristico scuote la capitale del Burkina Faso - Gli aggiornamenti
  • ©ANSA
    I morti sono 27, di 18 nazionalità diverse. Tra loro, due francesi - Il video
  • ©ANSA
    Ad essere colpiti, infatti, sono stati hotel e un caffé frequentati da stranieri - Gli aggiornamenti
  • ©Getty Images
    L'attacco è una "vendetta contro la Francia e i miscredenti occidentali": lo afferma il ramo nordafricano di al Qaida nella sua rivendicazione - Il video
  • ©Getty Images
    Al Qaeda ha rivendicato l'attentato in Burkina Faso - Gli aggiornamenti
  • ©Getty Images
    Un commando di una quindicina di persone con almeno due autobomba ha preso di mira ieri sera un hotel della capitale, Ouagadougou, e un vicino caffè - Gli aggiornamenti
  • ©Getty Images
    Sostenute da forze francesi presenti sul posto (il presidente Hollande ha parlato di vile attacco), le forze di sicurezza locali hanno poi fatto un blitz per liberare l'albergo - Gli aggiornamenti
  • ©Getty Images
    126 ostaggi sono stati salvati - Gli aggiornamenti
  • ©Getty Images
    Un momento successivo al blitz delle forze armate - Gli aggiornamenti