Spagna al voto: vince Rajoy ma non c'è maggioranza FOTO

Per la prima volta erano in lizza per la Moncloa, sede della presidenza del governo, quattro partiti: oltre ai tradizionali Pp, del premier Mariano Rajoy, e Psoe, guidato da Pedro Sanchez, anche i due movimenti anti-casta Podemos di Pablo Iglesias e Ciudadanos di Albert Rivera. LA GALLERY  - I RISULTATI

  • ©Getty Images
    I popolari del premier Mariano Rajoy sono il primo partito in Spagna dopo le elezioni politiche di oggi secondo i dati ancora parziali che arrivano dalle urne. Una vittoria che però non darebbe i numeri per la maggioranza in Parlamento - I RISULTATI
  • (da sinistra a destra, in senso orario). Spagna - Per la prima volta sono stati in lizza per la Moncloa, sede della presidenza del governo, quattro partiti: oltre ai tradizionali Pp, del premier Mariano Rajoy, e Psoe, guidato da Pedro Sanchez, sono stati presenti anche i due movimenti anti-casta Ciudadanos di Albert Rivera e Podemos di Pablo Iglesias e Ciudadanos di Albert Rivera - Diretta dai seggi: video
  • Domenica 20 dicembre. Le elezioni politiche di oggi in Spagna sono le più incerte dal ritorno alla democrazia 40 anni fa – I votanti, i partiti e gli schieramenti
  • L'ultimo sondaggio prima del voto parlava di una probabile vittoria ai punti del Partido Popular del premier Mariano Rajoy con il 26%, davanti a socialisti e agli "indignados" di sinistra di Podemos, in lotta per il secondo posto sul 20%-21%, e agli "anti-casta" centristi Ciudadanos, al 16% - I votanti, i partiti e gli schieramenti
  • ©Getty Images
    Il premier uscente Mariano Rajoy, leader del Partito popolare - I votanti, i partiti e gli schieramenti
  • ©Getty Images
    Il leader socialista Pedro Sanchez con la moglie alle urne - I votanti, i partiti e gli schieramenti
  • ©Getty Images
    Albert Rivera, leader dei Ciudadanos, mentre vota al seggio - I votanti, i partiti e gli schieramenti
  • ©Getty Images
    Albert Rivera, leader dei Ciudadanos, mentre vota al seggio - I votanti, i partiti e gli schieramenti
  • Il leader di Podemos Pablo Iglesias, in forte rimonta da una settimana, spera nel secondo posto per proporsi come leader di una maggioranza alternativa con il Psoe e magari l'astensione di Ciudadanos - http://video.sky.it/news/mondo/elezioni_spagna_iglesias_giornata_storica/v265112.vid
  • Jordi Pujol, presidente de la generalitat de la Cataluna, mentre vota al suo seggio - I votanti, i partiti e gli schieramenti