Summit sul clima, Parigi blindata. Scontri al corteo non autorizzato

Si apre la Conferenza Onu, attesi tutti i leader. Manifestazioni vietate per lo stato d'emergenza decretato dopo il 13 novembre. Dopo la "marcia" delle scarpe e la catena umana di solidarietà, momenti di tensione a Place de la Republique: alcune persone che protestavano contro il vertice hanno lanciato oggetti verso gli agenti, che hanno risposto con cariche e lacrimogeni. Distrutti anche omaggi alle vittime degli attentati. Hollande: "Scandalosi". La Prefettura: oltre 300 i fermati. IMMAGINI DALL'ALTO - VIDEO DI UNA CARICA

  • ©ANSA
    29 novembre. Momenti di tensione a Place de la Republique a Parigi. In città si apre la Conferenza Onu sul clima. A causa dello stato d’emergenza decretato dopo gli attentati del 13 novembre, sono vietate le manifestazioni. Alcune persone che volevano protestare contro il summit, però, hanno sfidato il divieto e si sono registrati scontri con la polizia – SCONTRI A PARIGI: IL VIDEO
  • ©Getty Images
    Prima degli scontri, a place de la Republique era andata in scena la “marcia” simbolica (e pacifica) delle scarpe. Migliaia di mani, poi, si erano strette pacificamente in una catena di solidarietà da République a Nation. Con una sola interruzione: davanti al Bataclan, in memoria delle vittime dell’attentato - Vertice clima Parigi, cortei vietati: “marcia” simbolica delle scarpe
  • ©Getty Images
    Poi la situazione è degenerata: la polizia ha sparato alcuni lacrimogeni mentre gruppi di estrema sinistra stavano tentando di unirsi in corteo in vista della conferenza sul clima - SCONTRI A PARIGI: IL VIDEO
  • ©Getty Images
    La polizia è intervenuta quando dai gruppi di attivisti sono partiti lanci di bottiglie e di sassi. Sono stati lanciati anche alcuni petardi. A Parigi le autorità hanno vietato i raduni, dopo gli attentati del 13 novembre - SCONTRI A PARIGI: IL VIDEO
  • ©Getty Images
    Alcuni manifestanti hanno usato durante gli scontri i tanti omaggi alle vittime degli attacchi del 13 novembre lasciati nei giorni scorsi nella piazza. I manifestanti pacifici, poi, hanno creato un cordone intorno agli omaggi per difenderli - SCONTRI A PARIGI: IL VIDEO
  • ©Getty Images
    Fra gli slogan più ripetuti: "Stato d'emergenza, stato di polizia, non ci toglierete il diritto di manifestare" - SCONTRI A PARIGI: IL VIDEO
  • ©Getty Images
    Negli scontri, ha fatto sapere la Prefettura, sono state fermate 208 persone. Per 174 di loro il fermo è stato confermato – SCONTRI A PARIGI: IL VIDEO
  • ©Getty Images
    "Scandalosi". Così il presidente della Repubblica francese Hollande, lasciando i lavori del vertice Ue-Turchia a Bruxelles, ha definito gli incidenti a Parigi – SCONTRI A PARIGI: IL VIDEO
  • ©Getty Images
    Per la XXI Conferenza Onu sul clima, a Parigi sono attesi tutti i leader mondiali – SCONTRI A PARIGI: IL VIDEO