Il Papa in Uganda: “Piacere e potere non danno pace”

Continua la visita di Bergoglio in Africa: “La testimonianza dei martiri mostra a tutti coloro che hanno ascoltato la loro storia, ieri e oggi, che i piaceri mondani non danno gioia”, dice durante la messa al santuario cattolico di Namugongo. LE IMMAGINI

  • ©Getty Images
    Dopo il Kenya, Papa Francesco visita l'Uganda - Lo speciale sul Papa
  • Le sue parole: “La testimonianza dei martiri mostra a tutti coloro che hanno ascoltato la loro storia, ieri e oggi, che i piaceri mondani non danno gioia e pace duratura. Piuttosto la fedeltà a Dio, l'onestà, l'integrità della vita e la genuina preoccupazione per il bene degli altri ci portano quella pace che il mondo non può offrire” - Lo speciale sul papa
  • Il Papa ha celebrato messa al santuario cattolico di Namugongo in Uganda - Lo speciale sul Papa
  • Il Papa ha anche raccomandato di non guardare all'eredità dei martiri “come un ricordo di circostanza o conservandola in un museo, come fosse un gioiello prezioso” - Lo speciale sul Papa
  • Il santuario cattolico di Namugongo sorge all'interno di un grande parco naturale. Qui il Papa ha celebrato all'aperto, in un tripudio di inni e canti, e davanti ad una folla immensa - Lo speciale sul Papa
  • ©Getty Images
    Questo è il luogo in cui, avvolti in tappeti incendiari, furono arsi vivi alcuni dei martiri ugandesi, tra cui Carlo Lawanga, uno dei più venerati Lo speciale sul Papa
  • I fedeli in attesa del papa - Lo speciale sul Papa