Un minuto di silenzio: l'Europa si ferma per le vittime di Parigi

A mezzogiorno in punto, per 60 secondi, tutta la Francia e molte città del Vecchio Continente hanno sospeso le attività per commemorare chi ha perso la vita negli attacchi terroristici di venerdì. Hollande e Valls erano alla Sorbona. Silenzio e commozione anche al G20 e in molti parlamenti europei, oltre che nelle strade. FOTO