Parigi, strage al teatro Bataclan

Sono almeno 70 le vittime della carneficina alla sala nel cuore della capitale francese dove era in corso un concerto rock. E' il luogo più colpito dai terroristi. "Ci uccidevano uno a uno" ha raccontato un testimone. Blitz delle teste di cuoio, morti quattro terroristi. LIVEBLOG - DIRETTA SKY TG24

  • ©Getty Images
    La strage nella sala da concerti Bataclan - dove c'era il tutto esaurito per un concerto rock del gruppo americano 'Eagles of death metal' - Gli aggiornamenti
  • ©Getty Images
    È finora il luogo più colpito tra i sette in totale dove i terroristi hanno stanotte fatto strage - Gli aggiornamenti
  • ©Getty Images
    I terroristi al grido di "Allah è grande" hanno aperto il fuoco sul pubblico, facendo "tra i sessanta e i cento morti", secondo l'ultima stima diffusa da fonti di polizia - Gli aggiornamenti
  • "Siamo in cerca di avere informazioni sulla sicurezza di tutta la nostra band e del nostro staff. I nostri pensieri vanno alle persone coinvolte in questo tragico evento". Questo il messaggio su Facebook degli "Eagles of Death Metal", la band rock statunitense che ha suonato al Bataclan - Gli aggiornamenti
  • "Ci uccidevano a uno a uno, c'e' sangue ovunque, e' una carneficina", ha raccontato terrorizzato un testimone che è riuscito a scappare - Gli aggiornamenti
  • A mezzanotte passata, le teste di cuoio hanno fatto irruzione nel locale, portando in salvo decine di persone in evidente stato di shock