Migranti verso la rotta croata. FOTO

Migliaia di profughi continuano a varcare il confine tra Belgrado e Zagabria, per raggiungere l'Europa, dopo la chiusura della frontiera ungherese e la dura repressione della polizia di Budapest. Tensioni alla stazione di Tovarnik