Ungheria, confine con la Serbia sigillato: migranti bloccati. FOTO

E' entrata in vigore la norma che prevede 3 anni di carcere per chiunque, e a qualsiasi titolo, tenti di entrare illegalmente nel Paese. La legge punisce anche chi danneggia la barriera di filo spinato alta 4 metri e lunga 175 km. Scattati i primi arresti

  • 15 settembre 2015, Budapest. E' entrata in vigore a mezzanotte la nuova legge ungherese che prevede l'arresto per chiunque tenti di entrare illegalmente nel paese - Migranti, lo speciale
  • La polizia può arrestare chiunque superi la barriera di filo spinato lunga 175 chilometri eretta al confine con la Serbia, il cui tracciato è stato ultimato ieri - Vertice Ue, nulla di fatto
  • ©Getty Images
    Superare il confine diventa un reato penale e 30 giudici sono stati mobilitati per i relativi processi. Lungo la frontiera con la Serbia sono stati dispiegati reparti di polizia a cavallo per fermare l'ondata di migliaia di profughi che preme al confine - Tutti i video
  • 15 settembre 2015 - Confine ungherese con la Serbia (175km) sigillato dalla mezzanotte. Da oggi l'ingresso illegale è un reato e sono già scattati i primi arresti - Speciale migranti
  • Prima dell'entrata in vigore della norma, 9.380 migranti sono riusciti a varcare il confine - Migranti, lo speciale
  • 15 settembre 2015 - Da mezzanotte è entrato in vigore il nuovo reato che prevede fino a tre anni di carcere per chiunque ed a qualsiasi titolo tenti di entrare illegalmente in Ungheria - Migranti, intesa a metà sul ricollocamento
  • ©Getty Images
    La norma punisce anche chi danneggia la nuova barriera di filo spinato alta 4 metri lungo i 175 km di confine con la Serbia - Lo speciale migranti
  • ©Getty Images
    Nella foto è visibile il vagone del treno posto sui binari per bloccare la strada che i migranti percorrevano per attraversare il confine ungaro-serbo - il pugno duro di Budapest
  • ©Getty Images
    Oltre 9mila migranti hanno oltrepassato il confine prima dell'entrata in vigore della legge, che prevede fino a tre anni di carcere per chiunque tenti di entrare illegalmente in Ungheria - Affonda barcone, strage di bimbi in Grecia
  • Ben 30 giudici sono stati messi in stato di allerta pronti a processare per 'direttissima' chiunque non rispetti la norma - Migranti, l'Ungheria costruisce una "porta" blocca-ferrovia
  • Intanto, i ministri degli Interni dei 28 hanno dato il via libera all'istituzione degli hot spot per il riconoscimento dei richiedenti asilo e hanno dato l'ok alle nuove politiche sui rimpatri, attraverso il rafforzamento dell'agenzia Frontex. E' però mancata l'unanimità per approvare, anche solo in via di principio, la redistribuzione di 120 mila rifugiati, come proposto dalla Commissione europea - Tutte le foto
  • Sono centinaia i migranti che hanno trascorso la notte all'addiaccio al confine serbo con l'Ungheria, dopo che il Paese ha deciso di attuare un giro di vite agli ingressi in quella che è considerata la peggiore crisi migratoria degli ultimi 20 anni - IL REPORTAGE DAL CONFINE SERBO MACEDONE
  • ©Getty Images
    Ecco la nuova barriera di filo spinato alta 4 metri e lunga 175 km al confine con la Serbia - Migranti, Ungheria: pugno duro al confine serbo