Budapest, treni vietati ai migranti. E la protesta continua. FOTO

Centinaia di profughi, biglietti alla mano, manifestano davanti alla stazione di Keleti che per loro resta chiusa dopo il caos ddi martedì, quando hanno preso d'assalto i convogli per partire verso Germania e Austria. E intanto in Ungheria arrivano nuovi migranti. GALLERY - CRONACA DELLA GIORNATA

  • I migranti mostrano i loro biglietti fuori dalla stazione di Keleti, a Budapest, che continua a essere vietata a loro
    I migranti mostrano i loro biglietti fuori dalla stazione di Keleti, a Budapest, che continua a essere vietata a loro - Segui il LIVEBLOG
  • Anche oggi infatti la stazione di Budapest Keleti è rimasta inaccessibile ai migranti. Centinaia di persone hanno continuato a manifestare, sedute sulla piazza Baross della capitale
    Anche oggi infatti la stazione di Budapest Keleti è rimasta inaccessibile ai migranti. Centinaia di persone hanno continuato a manifestare, sedute sulla piazza Baross della capitale - LO SPECIALE MIGRANTI
  • Martedì, in seguito ai tumulti, provocati dagli immigrati che hanno preso d'assalto i treni per poter partire verso Germania e Austria, la polizia ungherese ha chiuso lo scalo ferroviario, per poi riaprirlo soltanto al traffico ordinario
    Martedì, in seguito ai tumulti, provocati dagli immigrati che hanno preso d'assalto i treni per poter partire verso Germania e Austria, la polizia ungherese ha chiuso lo scalo ferroviario, per poi riaprirlo soltanto al traffico ordinario - Le foto del caos a Budapest
  • Intanto in Ungheria continuano ad arrivare profughi. Nelle ultime 24 ore oltre 2.200 ingressi rispetto alla giornata precedente, e arrestati 6 trafficanti di esseri umani
    Intanto in Ungheria continuano ad arrivare profughi. Nelle ultime 24 ore oltre 2.200 ingressi rispetto alla giornata precedente, e arrestati 6 trafficanti di esseri umani - Segui il LIVEBLOG
  • Il governo ungherese ha deciso di rafforzare i controlli della frontiera con la Serbia con 2.106 agenti
    Il governo ungherese ha deciso di rafforzare i controlli della frontiera con la Serbia con 2.106 agenti - LO SPECIALE MIGRANTI
  • Dall'inizio dell'anno sono state intercettate 153.561 persone entrate illegalmente in Ungheria dalla Serbia
    Dall'inizio dell'anno sono state intercettate 153.561 persone entrate illegalmente in Ungheria dalla Serbia - Segui il LIVEBLOG