Spazio, ecco Plutone da vicino. Montagne di ghiaccio e niente crateri: FOTO

Un pianeta giovane, ancora geologicamente attivo, con rilievi alti fino a 3500 metri. Sono queste alcune delle scoperte fatte grazie ai primi scatti ravvicinati arrivati dalla sonda New Horizons e diffusi dalla Nasa. GALLERY - VIDEO

  • Ecco una delle prime foto ravvicinate di Plutone e delle sue lune scattate dalla sonda New Horizons durante il volo radente che l'ha vista sfrecciare sul pianeta nano a 14 chilometri al secondo - VIDEO
  • Plutone non è l'unico protagonista delle foto ravvicinate scattate dalla sonda New Horizons. Anche due dei suoi satelliti, Idra e Caronte, hanno catturato l'attenzione dei tecnici della Nasa - La sonda New Horizons ha raggiunto Plutone: FOTO
  • ©Getty Images
    Vicino l'equatore di Plutone sono presenti delle montagne di recente formazione alte fino a 3.500 metri - VIDEO
  • La piccola luna Idra, che misura 43 chilometri per 33, sembra composta prevalentemente da ghiaccio d'acqua. Caronte, il satellite più grande e vicino a Plutone, ha invece una superficie giovane, segnata da crateri e da un canyon profondo fino a 9 chilometri - VIDEO
  • ©Getty Images
    Le immagini, mostrate dalla Nasa in una conferenza stampa, non hanno deluso le aspettative di quanti hanno lavorato a questa missione iniziata 10 anni fa, e resa possibile grazie a New Horizons, il veicolo spaziale più veloce finora costruito - VIDEO
  • ©Getty Images
    E' stato un evento storico, quello del passaggio ravvicinato a Plutone, nel quale in un tempo brevissimo la sonda ha dovuto concentrare centinaia di osservazioni e dati: da quelli sulla superficie del pianeta nano a quelli sulla composizione della sua atmosfera, a quelli delle sue cinque lune - La sonda New Horizons ha raggiunto Plutone: FOTO