Tunisia: riapre la spiaggia di Sousse, ma i turisti fuggono

Dopo la strage rivendicata dall'Isis, gli stranieri lasciano il paese. Intanto, i tunisini scendono in piazza e chiedono di "non essere abbandonati, altrimenti i terroristi vinceranno". Diffusa la foto del killer col mitra. Paura per nuovi attacchi. VIDEO
  • Due giorni dopo la strage, costata la vita a 39 persone, riapre la spiaggia di Sousse - Tutti i video
  • Nella foto i due volti della Tunisia: da una parte il Paese che vuole reagire, dall'altra la paura dopo la strage che due giorni fa è costata la vita a 39 persone - Tutti gli aggiornamenti
  • La persona ritratta nella foto è il killer della spiaggia di Sousse. L'immagine - diffusa da Sky News - ritrae il terrorista che impugna il kalashnikov - Tutti gli aggiornamenti
  • Il terrorista Seifeddine Rezgui, 24anni , in una foto pubblicata su Internet dagli integralisti islamici Tunisia, moschee chiuse e turisti in fuga dopo la strage. Foto
  • Cittadini tunisini, insieme a qualche turista, attraversano la spiaggia dove si è consumata la tragedia reggendo la bandiera nazionale - L'Isis rivendica l'attacco
  • Ma la paura resta. I turisti, infatti, abbandonano in massa la Tunisia - Tutti gli aggiornamenti sul massacro di Sousse
  • E, proprio in queste ore, il governo britannico lancia l'allarme: "Estremisti islamici potrebbero colpire altri resort turistici in Tunisia. A compiere i nuovi attacchi potrebbero essere individui non noti alle autorità" - Moschee chiuse e turisti in fuga dopo la strage
  • Intanto, i tunisini scendono in piazza e chiedono di "non essere abbandonati, altrimenti i terroristi vinceranno". "Sousse non morirà mai" dicono - 39 le vittime
  • La folla si è riunita davanti all'hotel della strage di venerdì e ha percorso le strade della città con striscioni e decine di candele – L'Isis rivendica l'attacco
  • Diversi partecipanti alla marcia, hanno lanciato appelli attraverso le emittenti televisive presenti: "I turisti continuino a venire in questo bellissimo Paese, non lasciateci soli" - 39 i morti
  • Lacrime e commozione sul luogo della strage - Tutti i video