Lione, attentato in una fabbrica di gas. Le foto

Torna l'incubo terrorismo in Francia. L'attacco in un impianto industriale a Saint-Quentin-Fallavie ha causato almeno un morto e diversi feriti. Trovato un corpo decapitato e un drappo dell'Isis. LIVEBLOG
  • Il luogo dell'attentato a Saint-Quentin Fallavier, nei pressi di Lione - Leggi l'articolo
  • Il luogo dell'attentato a Saint-Quentin Fallavier, nei pressi di Lione - Leggi l'articolo
  • Il luogo dell'attentato a Saint-Quentin Fallavier, nei pressi di Lione - Leggi l'articolo
  • Il luogo dell'attentato a Saint-Quentin Fallavier, nei pressi di Lione - Leggi l'articolo
  • Due uomini hanno fatto esplodere alcune bombole di gas nella sede dell'azienda. Si registra almeno un morto e diversi feriti - Leggi l'articolo
  • Al momento, l'unica vittima accertata è un uomo trovato decapitato nei pressi dell'ingresso dell'azienda - Leggi l'articolo
  • Secondo quanto riportano i media francesi, la testa decapitata, che sarebbe stata trovata lontana dal corpo, sarebbe ricoperta di iscrizioni in arabo
  • Mentre si cerca di chiarire e ricostruire la dinamica dell'attentato, la polizia francese ha fermato due uomini
  • Uno dei presunti attentatori si è qualificato come un uomo dell'Isis, mostrando drappi islamisti in mano
  • I dipendenti dell'impianto, sotto choc, sono stati trasferiti in una palestra in un comune vicino. Il governo francese ha intanto rafforzato la sicurezza in tutti i siti sensibili della regione di Lione