Pakistan, ondata di caldo record: oltre 800 vittime

Colpita soprattutto la provincia meridionale del Sindh e la sua megalopoli Karachi. Ad aggravare il quadro la coincidenza con il Ramadan e le frequenti interruzioni di energia elettrica. FOTO – VIDEOPREVISIONI METEO
  • Continua a salire il bilancio delle vittime dell'ondata di caldo record che ha colpito il Pakistan - Il video
  • Colpita soprattutto la provincia meridionale del Sindh e la sua megalopoli Karachi - Le previsioni meteo
  • L'eccezionale ondata di caldo coincide con il Ramadan, mese sacro di digiuno per i musulmani, e a complicare la vita agli abitanti di Karachi sono le frequenti interruzioni di elettricità - Il video
  • Un importante leader religioso di Karachi ha però sollevato anziani e malati dall'obbligo del digiuno durante il mese sacro di Ramadan: “La gente non deve rischiare la vita per un dovere religioso perché la vita è più importante” - Le previsioni meteo
  • Allo zoo di Karachi cubetti di ghiaccio e acqua per gli animali - Il video
  • Allo zoo di Karachi cubetti di ghiaccio e acqua per gli animali - Le previsioni meteo
  • Allo zoo di Karachi cubetti di ghiaccio e acqua per gli animali - Il video
  • Allo zoo di Karachi cubetti di ghiaccio e acqua per gli animali - Le previsioni meteo
  • Allo zoo di Karachi cubetti di ghiaccio e acqua per gli animali - Il video