Ceuta, bimbo dentro un trolley cercava di entrare in Europa

Un bambino di otto anni è stato fermato nell'enclave spagnola circondata dal Marocco. Si era nascosto in una valigia ma gli scanner ai controlli in dogana lo hanno individuato. Arrestati i presunti genitori e una 19enne marocchina. FOTO
  • Clamorosa scoperta ai controlli a Ceuta, enclave spagnola circondata dal Marocco - Tutte le foto
  • Gli scanner hanno individuato un bambino di 8 anni all'interno di un trolley - Tutte le foto
  • A tentare l'impresa è stata una cittadina marocchina di 19 anni, subito arrestata dalla Guardia Civil così come i presunti genitori in attesa dell'arrivo del bimbo in Spagna - Tutte le foto
  • Il bambino è stato affidato, per il momento alle cure dei servizi sociali mentre la polizia sta indagando sul fatto - Tutte le foto