Spagna, riapre il sentiero più pericoloso d'Europa. FOTO

Dopo un periodo di restauro è di nuovo accessibile nei pressi di Malaga il "Caminito del Rey", una passerella che attraversa quasi tre chilometri una gola con strapiompi fino a oltre 100 metri. La gallery
  • Riapre il "Caminito del Rey", una passerella che attraversa il "Garganita del Chorro", una profonda gola che si trova nei pressi di Malaga, in Andalusia
  • Il passaggio, costruito in diverse fasi tra l'Ottocento e i primi anni del Novecento, serviva al passaggio dei lavoratori
  • Negli ultimi decenni, però, il passaggio era stato lasciato a se stesso, perdendo le balaustre e cadendo a pezzi
  • Nonostante le cattive condizioni della passeggiata, però, il luogo ha sempre attirato escursionisti e arrampicatori, creando il mito della passeggiata più pericolosa d'Europa
  • Per questa ragione le autorità della provincia di Malaga hanno deciso di restaurare tutto il "Caminito"
  • Il "Caminito del Rey" vero e proprio è una passeggiata lunga oltre sette chilometri. Ma ad attirare i turisti sono soprattutte le parti a strapiombo sulla gola, un percorso lungo quasi 3 chilometri
  • Un tratto del "Caminito del rey"
  • Un tratto del "Caminito del rey"
  • Un tratto del "Caminito del rey"
  • Un tratto del "Caminito del rey"
  • Un tratto del "Caminito del rey"