Copenaghen, la premier: killer non era parte di una cellula

Secondo Helle Thorning-Shmidt niente indica che il 22enne facesse parte di un gruppo più ampio, anche se gli obiettivi scelti fanno pensare si sia trattato di terrorismo. Intanto nel quartiere dov’è stato ucciso, sono comparsi dei fiori per lui: FOTO