Papa: non si uccide in nome di Dio, ma la fede non va derisa

Sull'aereo per Manila, Bergoglio dice ai giornalisti: "Libertà di religione e libertà di espressione sono diritti fondamentali. Ma non si può ridicolizzare la fede degli altri, c'è un limite. Anche se non si deve reagire violentemente". FOTO - VIDEO
  • “Liberta di religione e libertà di espressione sono diritti fondamentali”, “Non si può provocare, insultare, ridicolizzare, la fede degli altri senza un limite”, “Non si uccide in nome di Dio”: sono questi i concetti espressi da Bergoglio ai giornalisti –
    “Liberta di religione e libertà di espressione sono diritti fondamentali”, “Non si può provocare, insultare, ridicolizzare, la fede degli altri senza un limite”, “Non si uccide in nome di Dio”: sono questi i concetti espressi da Bergoglio ai giornalisti – Il video
  • Il Papa ha risposto alle domande dei giornalisti mentre era in volo da Colombo a Manila. Le Filippine sono la seconda tappa, dopo lo Sri Lanka, del viaggio in Asia del Pontefice –
    Il Papa ha risposto alle domande dei giornalisti mentre era in volo da Colombo a Manila. Le Filippine sono la seconda tappa, dopo lo Sri Lanka, del viaggio in Asia del Pontefice – Tutte le foto del pontificato di Bergoglio
  • L'arrivo di Papa Francesco all'aeroporto di Manila -
    L'arrivo di Papa Francesco all'aeroporto di Manila - Papa Francesco, lo speciale
  • Bergoglio è stato accolto nel Paese da una folla in festa -
    Bergoglio è stato accolto nel Paese da una folla in festa - Papa Francesco in Sri Lanka: "Accettare le diversità". FOTO
  • Sulla libertà di religione, Francesco ha detto: “Ognuno ha il diritto di praticare la propria religione, senza offendere, liberamente. Ma non si può offendere o fare la guerra, uccidere in nome della propria religione, cioè in nome di Dio” -
    Sulla libertà di religione, Francesco ha detto: “Ognuno ha il diritto di praticare la propria religione, senza offendere, liberamente. Ma non si può offendere o fare la guerra, uccidere in nome della propria religione, cioè in nome di Dio” - Il riferimento agli attacchi a Parigi
  • Su quella d’espressione: “Ognuno ha non solo la libertà o il diritto ma pure l'obbligo di dire ciò che pensa. Ma se uno dice una parolaccia contro mia mamma, si aspetti un pugno. Perché non si può provocare, insultare, ridicolizzare, la fede degli altri”
    Su quella d’espressione: “Ognuno ha non solo la libertà o il diritto ma pure l'obbligo di dire ciò che pensa. Ma se uno dice una parolaccia contro mia mamma, si aspetti un pugno. Perché non si può provocare, insultare, ridicolizzare, la fede degli altri” - Papa Francesco, lo speciale
  • “Tanta gente sparla della religione, giocattolizza quella degli altri. Può accadere, ma c'è un limite: ogni religione ha una dignità e non posso prenderla in giro. Direi che nella libertà d’espressione ci sono limiti: il limite è quello della mia mamma” -
    “Tanta gente sparla della religione, giocattolizza quella degli altri. Può accadere, ma c'è un limite: ogni religione ha una dignità e non posso prenderla in giro. Direi che nella libertà d’espressione ci sono limiti: il limite è quello della mia mamma” - Parigi in marcia contro il terrorismo
  • Rispondendo a una domanda sulla sicurezza, Bergoglio ha detto: “Il migliore modo per rispondere è essere mite, umile, senza fare aggressioni. A me preoccupano i fedeli, ho paura per loro. Si prendono delle misure prudenti e sicure e bisogna sperare” -
    Rispondendo a una domanda sulla sicurezza, Bergoglio ha detto: “Il migliore modo per rispondere è essere mite, umile, senza fare aggressioni. A me preoccupano i fedeli, ho paura per loro. Si prendono delle misure prudenti e sicure e bisogna sperare” - Allerta terrorismo in Vaticano
  • E ancora, sulle minacce di attentati: “Io ho un difetto, una bella dose di incoscienza. Ma se mi accade questo? Soltanto chiedo la grazia che non mi facciano male, perché non sono coraggioso di fronte al dolore" –
    E ancora, sulle minacce di attentati: “Io ho un difetto, una bella dose di incoscienza. Ma se mi accade questo? Soltanto chiedo la grazia che non mi facciano male, perché non sono coraggioso di fronte al dolore" – Francia, le immagini di Coulibaly nel negozio kosher
  • Francesco è stato accolto a Manila dal Nunzio apostolico per le Filippine, monsignor Giuseppe Pinto, e dal presidente del Paese, Aquino III. È il settimo viaggio internazionale di Papa Bergoglio -
    Francesco è stato accolto a Manila dal Nunzio apostolico per le Filippine, monsignor Giuseppe Pinto, e dal presidente del Paese, Aquino III. È il settimo viaggio internazionale di Papa Bergoglio - Lo speciale su Papa Francesco
  • Ad accogliere il Papa nelle Filippine, dove la comunità cattolica è molto numerosa, anche centinaia di giovani che hanno cantato e ballato. La folla, con bandierine e striscioni, ad un certo punto ha anche aperto all’unisono ombrelli colorati –
    Ad accogliere il Papa nelle Filippine, dove la comunità cattolica è molto numerosa, anche centinaia di giovani che hanno cantato e ballato. La folla, con bandierine e striscioni, ad un certo punto ha anche aperto all’unisono ombrelli colorati – Bergoglio, tutte le foto del pontificato
  • Il Papa ha voluto precisare qual è il motivo principale del suo viaggio nelle Filippine: i “poveri”. E in particolare quelli che hanno sofferto per il tifone Haiyan-Yolanda, che nel 2013 ha fatto circa 6mila vittime e tantissimi sfollati -
    Il Papa ha voluto precisare qual è il motivo principale del suo viaggio nelle Filippine: i “poveri”. E in particolare quelli che hanno sofferto per il tifone Haiyan-Yolanda, che nel 2013 ha fatto circa 6mila vittime e tantissimi sfollati - Le immagini del tifone del 2013
  • Se l'uomo "prende a schiaffi l'ambiente", ha detto Bergoglio, diventa "maggiormente" responsabile del degrado ambientale che aggrava i fenomeni naturali. “E finiamo a Hiroshima”, ha concluso aggiungendo di essere deluso dalla Conferenza di Lima -
    Se l'uomo "prende a schiaffi l'ambiente", ha detto Bergoglio, diventa "maggiormente" responsabile del degrado ambientale che aggrava i fenomeni naturali. “E finiamo a Hiroshima”, ha concluso aggiungendo di essere deluso dalla Conferenza di Lima - Tifone Haiyan-Yolanda: tutte le foto
  • La tematica ecologica riveste particolare interesse in Asia, tra tsunami e tifoni come quelli che hanno colpito lo Sri Lanka nel 2004 e le Filippine due anni fa. "Dio perdona sempre, l'uomo qualche volta e la natura non perdona mai", ha detto Francesco -
    La tematica ecologica riveste particolare interesse in Asia, tra tsunami e tifoni come quelli che hanno colpito lo Sri Lanka nel 2004 e le Filippine due anni fa. "Dio perdona sempre, l'uomo qualche volta e la natura non perdona mai", ha detto Francesco - Le altre notizie dalle Filippine
  • Secondo gli organizzatori, ha riferito padre Federico Lombardi, sono circa due milioni le persone che sono scese in strada a Manila per accogliere il Papa -
    Secondo gli organizzatori, ha riferito padre Federico Lombardi, sono circa due milioni le persone che sono scese in strada a Manila per accogliere il Papa - Tutte le foto del pontificato di Bergoglio
  • Bagno di folla per il Papa, nei giorni scorsi, anche in Sri Lanka –
    Bagno di folla per il Papa, nei giorni scorsi, anche in Sri Lanka – Le foto
  • La messa del Papa a Colombo, in Sri Lanka. Bergoglio ha canonizzato il beato Giuseppe Vaz, che è divenuto il primo santo dello Sri Lanka –
    La messa del Papa a Colombo, in Sri Lanka. Bergoglio ha canonizzato il beato Giuseppe Vaz, che è divenuto il primo santo dello Sri Lanka – Papa Francesco, lo speciale
  • Bergoglio ha visitato in Sri Lanka anche il santuario di Madhu, luogo simbolo della guerra civile che per quasi 30 anni ha insanguinato il Paese. La zona fu teatro di un massacro nel ’99, durante gli scontri tra ribelli Tamil e forze governative –
    Bergoglio ha visitato in Sri Lanka anche il santuario di Madhu, luogo simbolo della guerra civile che per quasi 30 anni ha insanguinato il Paese. La zona fu teatro di un massacro nel ’99, durante gli scontri tra ribelli Tamil e forze governative – Tutte le foto del pontificato di Bergoglio
  • Francesco ha visitato anche il tempio buddista di Mahabodhi, a Colombo. Nel viaggio per Manila, ha detto sui kamikaze: “Il kamikaze dà la propria vita, ma non la dà bene. Quando si dà la vita per distruggere c'è qualcosa che non va” -
    Francesco ha visitato anche il tempio buddista di Mahabodhi, a Colombo. Nel viaggio per Manila, ha detto sui kamikaze: “Il kamikaze dà la propria vita, ma non la dà bene. Quando si dà la vita per distruggere c'è qualcosa che non va” - Le parole del Papa: il video