L'Indonesia oltre lo tsunami: come è rinata Sumatra

Il giorno di Santo Stefano del 2004 un devastante maremoto riduceva in macerie gran parte del sud est asiatico, causando la morte di oltre 230 mila persone. Ecco come è stata ricostruita una delle zone più colpite dalla catastrofe. FOTO e VIDEO
  • A sinistra, ecco come appariva la moschea di Banda Aceh Baiturrahaman, a Sumatra, il 28 dicembre 2004 in seguito al devastante tsunami che colpì il sud est asiatico. A destra, la moschea restaurata in una foto del 27 novembre 2014 - Indonesia, dallo tsunami al miracolo economico
  • In alto la devastazione e l'allagamento a Banda Aceh, nell'isola di Sumatra, in un'immagine del 26 dicembre 2014. Sotto, ecco come appare oggi la stessa area, completamente ricostruita. Solo ad Aceh si contavano circa 170 mila vittime - Tsunami, 4 anni fa l'apocalisse
  • In alto una foto scattata il 15 gennaio 2005 mostra la distruzione delle case nell'isola di Sumatra in seguito al devastante tsunami che colpì il sud est asiatico. In basso gli abitanti di Aceh tornati nelle abitazioni ricostruite negli ultimi 10 anni - Terremoto in Indonesia
  • Scuole, ospedali, moschee. Lo tsunami del 2004 non risparmiò nulla. In alto la devastazione nel distretto costale di Lampuuk, in una foto scattata il 16 gennaio 2005. In basso la zona ricostruita nell'immagine del 1 dicembre 2014 - In Indonesia lo tsunami cancella 10 villaggi
  • Lo tsunami colpì le regioni costiere dell'Indonesia, dello Sri Lanka, dell'India, della Thailandia, della Birmania, del Bangladesh, delle Maldive raggiungendo poi anche le coste della Somalia e del Kenya - Tsunami Giappone: il video dell'onda anomala
  • Una moschea danneggiata a Teuton, nel distretto di Aceh Jaya, in una foto scattata il 2 gennaio 2005. A destra, la stessa moschea ricostruita nel nuovo quartiere come appariva lo scorso 1 dicembre - Tsunami, 4 anni fa l'apocalisse
  • L'evento cominciò con un terremoto di magnitudo 9,3 al largo delle coste dell'isola di Sumatra, nella notte del 26 dicembre 2004. E' stato il terzo sisma più violento degli ultimi 40 anni - Terremoto in Indonesia
  • La moschea di Lampuuk subito dopo il passaggio dello tsunami il 26 dicembre 2004 e come appariva il 1 dicembre scorso. L'Indonesia ha cancellato il brutto ricordo dalle città ricostruendo in fretta ciò che è stato distrutto dalla natura - In Indonesia lo tsunami cancella 10 villaggi
  • A sinistra una strada del centro di Banda Aceh ricoperte di macerie in un'immagine scattata tre giorni dopo il passaggio dello tsunami che ha devastato il sud est asiatico nel 2004. A destra, la stessa strada ricostruita dopo il disastro - Tsunami Giappone: il video dell'onda anomala
  • In alto la strada costiera di Aceh Besar ricoperta dai tronchi di alberi trasportati dalla furia dell'acqua in seguito allo tsunami del 26 dicembre 2004. La stessa strada appare oggi ordinata e in piena funzione - Tsunami, 4 anni fa l'apocalisse
  • In alto un'immagine di Meulaboh, nella provincia di Aceh, tra i centri più colpiti dallo tsunami, come appariva il 9 gennaio 2005. In basso il centro cittadino tornato fiorente a dieci anni dal disastro - In Indonesia lo tsunami cancella 10 villaggi
  • In alto la moschea di Meulaboh il 15 gennaio 2005. Tutte le case intorno al luogo di culto erano state spazzate via dalla furia dell'acqua. In basso, ecco come appariva la stessa moschea il 30 novembre 2014 - Terremoto in Indonesia
  • A Banda Aceh, l'8 gennaio 2005, le barche erano arrivate fino in centro città spinte dallo tsunami del 26 dicembre 2004. In basso, la stessa strada ricostruita a dieci anni di distanza dalla tragedia che ha sconvolto il sud est asiatico - Tsunami, 4 anni fa l'apocalisse