Infografiche e visualizzazioni interattive: best of 2014

Sono stati assegnati a Londra i "Kantar Information is Beautiful Awards", gli oscar dei progetti grafici basati sui dati. Tra i vincitori anche il Density Design Lab del Politecnico di Milano. LA GALLERY
  • Assegnati i "Kantar Information is Beautiful Awards". Vince nella categoria Data Visualization: Rappers, Sorted by Size of Vocabulary di Matthew Daniels. Un’infografica che visualizza il numero di termini utilizzati dai rapper - Guarda il progetto online
  • Vincitore della medaglia d’oro nella categoria Infographic Design: Creative Routines di RJ Andrews. Una visualizzazione statica che racconta la giornata-tipo di grandi scrittori, compositori e artisti - Guarda l’infografica
  • Il progetto vincitore nella categoria Interactive: The Refugee Project di Hyperakt e Ekene Ijeoma. Realizzato a partire dai dati dell’UNHCR, una visualizzazione interattiva sui flussi globali dei rifugiati e le relazioni con i grandi eventi di attualità - Guarda The Refugee Project
  • Medaglia d’oro nella sezione Motion infographic: NYC Taxis: A Day in the Life di Chris Whong. Una visualizzazione interattiva delle corse e delle tariffe di un taxi a New York City - Guarda l’infografica
  • E’ un italiano il vincitore nella categoria “Strumenti”. Si tratta del Density Design Lab del Politecnico di Milano (Team: Giorgio Caviglia, Michele Mauri, Giorgio Uboldi, Matteo Azzi) che si è aggiudicato la medaglia d’oro con Raw - Il sito del progetto
  • Miglior sito web: Selfiecity di Moritz Stefaner. Un progetto di ricerca che analizza il fenomeno dei selfie su scala globale - Guarda il sito Selfiecity.net
  • Miglior studio grafico è stato giudicato FFunction, con le sue due visualizzazioni “Women in Science” e “HP What Matters” - Guarda la visualizzazione interattiva What Matters
  • Miglior Contributo Individuale: Kennedy di Brendan Dawes, una app per il self-tracking - Il sito della app
  • Migliore opera realizzata da uno studente: Wrap Genius di Sam Slover. L’autore ha tracciato la provenienza e la qualità del cibo acquistato per 12 settimane e ha poi visualizzato i risultati in una infografica interattiva - Guarda il progetto online
  • Premio per la migliore visualizzazione realizzata per un’azienda: Biobased Economy di Schwandt Infographics - Guarda il sito
  • Vincitore nella sezione Community: The Rite of Spring di Stephen Malinowski e Jay Bacal. Una visualizzazione grafica dell’opera di Igor Stravinky “La sagra della Primavera” - Guarda il sito del progetto
  • Menzione speciale nella categoria Data Visualization per “The Analytical Tourism Map of Piedmont” realizzata da un team tutto italiano (Marco Bernardi, Federica Fragapane e Francesco Majno) - Guarda il progetto
  • Un altro team italiano ha vinto la medaglia di bronzo nella categoria Website. Si tratta di Sofia Girelli, Eleonora Grotto, Pietro Lodi, Daniele Lupatini e Emilio Patuzzo per il progetto “After Babylon” - Guarda il sito