Nasa, esplode razzo a pochi minuti dal decollo. FOTO - VIDEO

Giallo sulle cause dell'incidente avvenuto in Virginia sei secondi dopo il lancio. Il Cygnus della Orbital Sciences, senza personale a bordo, era destinato alla Stazione Spaziale Internazionale. L'Agenzia: "Anomalia catastrofica". VIDEO
  • Un razzo, senza personale a bordo ma solo con rifornimenti per la Stazione Spaziale Internazionale (Iss), è esploso 6 secondi dopo il lancio. - GUARDA IL VIDEO
  • . E' successo in Virginia, negli Stati Uniti. Le cause dell'incidente non sono ancora note - - Il servizio di Sky TG24
  • Per ora si parla di una "anomalia catastrofica" - Tutte le foto dallo spazio
  • La Nasa e Orbital Science, la proprietaria del razzo che effettuava la missione per l'ente spaziale americano, spiegano che il razzo non ha presentato alcun problema prima del lancio e anche il conto alla rovescia si è svolto senza problemi - Tutte le foto dallo spazio
  • Il razzo conteneva 2,2 tonnellate di rifornimenti e apparecchiature per i sei astronauti che vivono nella stazione spaziale: la Nasa rassicura sul fatto che nulla a bordo era essenziale per l'Iss - - L’Italia vista dallo spazio
  • Nell'era post Shuttle, la Nasa ha siglato un contratto con Orbital Science e Specex per i rifornimenti alla stazione spaziale. Fino a oggi tutte le missioni effettuate non hanno presentato alcun problema - Dal San Marco a Parmitano, 50 anni d'Italia nello Spazio
  • Nell'era post Shuttle, la Nasa ha siglato un contratto con Orbital Science e Specex per i rifornimenti alla stazione spaziale. Fino a oggi tutte le missioni effettuate non hanno presentato alcun problema - Spazio: sei mesi sull'ISS, astronauti tornano sulla Terra
  • L'esplosione rischia pero' di trasformarsi in boomerang per il presidente americano, Barack Obama, che ha spinto per un programma di razzi commerciali per i rifornimenti - Nasa, ecco il vero "Gravity": lo Spazio dal film alla realtà