Ebola, l'abbraccio di Obama all'infermiera guarita. FOTO

Il presidente Usa ha ricevuto nello studio ovale Nina Pham, dimessa dopo essere stata contagiata a Dallas per aver curato il 'paziente zero'. Isolato l'appartamento del medico ricoverato a New York. Prima vittima in Mali: muore bimba di 2 anni
  • L'abbraccio di Barack Obama contro la paura dell'ebola Ebola, le cose da sapere. L'INFOGRAFICA
  • Barack Obama ha incontrato nello studio ovale della casa Bianca l'infermiera dimessa dall'ospedale di Dallas dopo essere stata contagiata dal visrus ebola - Lo speciale
  • Nina Pham aveva contratto il virus assistendo un malato arrivato dalla Liberia a Dallas, il 'paziente zero' negli Stati Uniti - Il video dell'abbraccio
  • Intanto, i governatori di New York e del New Jersey hanno annunciato che i passeggeri in ingresso dagli aeroporti JFK e Newark dopo contatti con malati di Ebola in Liberia, Guinea e Sierra Leone saranno messi in quarantena - Tutte le foto
  • L'annuncio e' arrivato all'indomani del ricovero di un medico americano rimasto contagiato mentre era in Guinea - Ebola, primo caso a New York
  • E' invece morta la bambina di due anni individuata come primo caso di ebola in Mali Negli Stati Uniti guarito il cameraman della Nbc