Il Papa: voi giovani protagonisti del futuro dell'Asia

"Alzatevi" dice il Pontefice dalla Corea del Sud. Incontra i vescovi di 35 nazioni asiatiche e invita i Paesi coi quali la Santa Sede non ha una relazione piena a un dialogo "politico e fraterno": i cristiani "non vengono per conquistare". FOTO e VIDEO
  • "Spero che i Paesi del vostro Continente con i quali la Santa Sede non ha ancora una relazione piena, non esiteranno a promuovere un dialogo politico, umano e fraterno. Non devono pensare che i cristiani vengono per conquistarci" - Lo speciale Bergoglio
  • Un appello quello del Papa, fatto incontrando i vescovi di 35 popoli asiatici. E rivolto alla Corea del Nord, alla Cina e ad altri paesi dell'Asia orientale con cui la Santa Sede non ha relazioni diplomatiche -
  • "Wake up, up, up, wake up". Ha ripetuto Papa Francesco durante la omelia della messa che ha celebrato a Hemi per concludere la sesta giornata della gioventù asiatica. “Voi giovani siate protagonisti del futuro dell’Asia” ha detto - Le parole del Pontefice dalla Corea del Sud
  • Anche alla fine dell'omelia, dopo che il traduttore ha completato la versione in coreano dell'ultima parte, il Papa, ancora sorridendo e gesticolando, ha detto "Wake up, wake up" - Papa Francesco ai giovani: "Non fatevi rubare la speranza"
  • Migliaia i giovani che hanno assistito alla messa di Papa Bergoglio che chiude la sesta giornata della gioventù asiatica - Papa Francesco, lo speciale
  • Sei mila ragazzi di 23 paesi presenti alla messa conclusiva della Giornata della Gioventù dell'Asia. E che tra i paesi ci fosse anche la Repubblica popolare cinese, rappresentata da 60 ragazzi, è in qualche modo una novità epocale - Papa Francesco ai giovani della Corea del Sud: "Che Cristo trasformi il vostro naturale ottimismo in speranza cristiana"
  • Novità anche il discorso che Papa Francesco ha pronunciato ai vescovi dell'Asia: "Spero fermamente che i Paesi del vostro Continente con i quali la Santa Sede non ha ancora una relazione piena non esiteranno a promuovere un dialogo a beneficio di tutti" - Corea del Sud: un milione di fedeli alla messa di Francesco
  • Francesco non è alla "conquista" dell'Asia, anzi questa parola non gli piace e ha detto a braccio ai vescovi: "nei vostri paesi non ci vedano come concorrenti e conquistatori". Lui propone alla Chiesa di mettersi "a servizio dell'Asia" - "I giovani sono parte necessaria del presente e del futuro della Chiesa" dice Bergoglio - VIDEO
  • Il Papa ai vescovi di 35 nazioni dell'Asia ha dettato le regole di un sereno dialogo tra Chiesa Cattolica e le altre fedi in Asia: la Chiesa deve essere "versatile e creativa nella sua testimonianza al Vangelo, mediante dialogo e apertura verso tutti - Corea, lo stadio pieno di fedeli saluta Papa Francesco. FOTO
  • "In questo vasto Continente, nel quale abita una grande varietà di culture, la Chiesa è chiamata ad essere versatile e creativa nella sua testimonianza al Vangelo, mediante il dialogo e l'apertura verso tutti": lo ha detto Papa Francesco Tutti i video
  • Questo dialogo, ha sottolineato il Pontefice, deve sfuggire alla tentazione dell"'apparente sicurezza di nascondersi dietro risposte facili, frasi fatte, leggi e regolamenti. La fede non è centrata su se stessa, la fede tende ad 'andare fuori' - Il Pontificato di Francesco Bergoglio
  • 17 agosto: Papa Francesco ha amministrato il sacramento del battesimo al signor Lee Ho Jin, padre di uno dei giovani morti nel naufragio del traghetto "Se Wol" - Lo scorso aprile il naufragio costato la vita oltre 200 persone
  • Papa Francesco su Twitter: "Chiesa più santa e umile, vicina ai poveri" - L'account Pontifex