Nonne di Plaza de Mayo: l'abbraccio tra Estela e il nipote

Primo incontro pubblico tra la leader dell’organizzazione che si occupa di rintracciare i bimbi prelevati ai desaparecidos durante la dittatura militare argentina e il nipote, ritrovato dopo 36 anni. L'uomo: "Sto vivendo qualcosa di meraviglioso". FOTO
  • Primo incontro in pubblico tra la leader dell’organizzazione che si occupa di rintracciare i bimbi prelevati ai "desaparecidos" durante la dittatura militare argentina Estela De Carlotto e il nipote, ritrovato dopo 36 anni - Leggi l'articolo
  • "Sto vivendo qualcosa di meraviglioso e magico" ha detto Ignacio Urban, 36 anni, musicista
  • Per la nonna l'uomo è Guido, come l'aveva chiamato la madre prima di morire
  • "Sono abituato al mio nome, Ignacio, che voglio mantenere, ma capisco che c'e' una famiglia per la quale sono Guido" ha detto Ignacio Hurban in conferenza stampa
  • Ignacio ha scoperto la sua vera identità qualche giorno fa, dopo essersi sottoposto ai test del dna, a seguito di una serie di "dubbi" quando aveva saputo di essere stato adottato - Leggi l'articolo
  • Ignacio Hurban e la nonna Estela in una foto condivisa su Twitter dallo stesso Ignacio