Doodle e mappe, i mondiali rivisti da Google e Twitter. FOTO

Dalla cerimonia di apertura alla finale, il motore di ricerca ha accompagnato la Coppa del Mondo con i suoi personali omaggi. Mentre il sito di microblogging ha offerto la sua personale versione delle partite: a colpi di messaggini