Malala in Nigeria per le ragazze rapite. Foto

La 17enne pakistana sopravvissuta a un attentato dei talebani e diventata simbolo della lotta per il diritto allo studio ha incontrato le autorità del Paese africano e le studentesse che sono riuscite a sfuggire ai militanti islamici del gruppo Boko Haram