User name and password do not match

#BringBackOurGirls, appello web per le studentesse rapite

Da Malala a Michelle Obama, da Amnesty Internation a Emergency e Papa Francesco, su Twitter prosegue la mobilitazione per le oltre 200 ragazze nigeriane sequestrate dal gruppo jihadista Boko Haram. GUARDA LE IMMAGINI
User name and password do not match