Columbine, 15 anni fa il massacro che travolse gli Usa. FOTO

Il 20 aprile 1999 due studenti del liceo di Littleton, una città nei sobborghi di Denver, in Colorado, spararono ripetutamente all’interno della scuola. Uccisero 12 studenti e un insegnante, ferirono 24 persone e si suicidarono dopo la strage
  • Sono passati 15 anni dal massacro della Columbine High School. Il 20 aprile 1999 Eric Harris (18 anni) e Dylan Klebold (17 anni) si introducono nel liceo dello stato del Colorado e uccidono 12 studenti e un insegnante - Usa: da Columbine a Newtown, una lunga scia di sangue
  • Il bilancio della strage è di 15 morti. Dopo aver sparato contro studenti e insegnanti, i due ragazzi si tolgono la vita - Usa, strage in una scuola del Connecticut
  • Quella di Columbine, in Colorado, resta la più grave strage avvenuta in una scuola americana insieme a quella del Virginia Tech, nel 2007 - Stragi nei campus: il folle spara prima su YouTube
  • I due studenti, entrati nella scuola con impermeabili neri e passamontagna, si suicidano dopo la tragedia. Nell'immagine un frame di un video realizzato dai due assassini 6 settimane prima della strage - Usa, strage in una scuola del Connecticut
  • Per la polizia i due studenti facevano parte di un gruppo di studenti “asociali”, mossi da odio razziale verso le minoranze etniche e gli atleti della scuola. Nell'immagine un frame di un video realizzato dai due assassini 6 settimane prima della strage - Usa, sparatoria a scuola: ferita alla testa una 14enne
  • I primi segnali della strage potevano essere intravisti già nel 1996, quando Eric Harris mise in piedi un suo sito web con minacce dirette a studenti e insegnanti della Columbine High School e indicazioni per costruire bombe - La sparatoria di Atlanta
  • Secondo il diario di uno dei due killer (con molte frasi in tedesco per via delle simpatie per il nazismo), la strage era stata pianificata da circa un anno per vendicarsi dei compagni di liceo che deridevano i due assassini - Le peggiori stragi negli Usa
  • L'obiettivo di Eric Harris e Dylan Klebold era uccidere il maggior numero di persone, distruggendo la scuola. Il giorno della strage corrispondeva al 110° anniversario della nascita di Adolf Hitler - Connecticut, in fuga dalla scuola dopo la strage. Le foto
  • Harris e Klebold iniziarono a sparare nel parcheggio della scuola, poi all’interno della caffetteria e della biblioteca al primo piano - Strage in Connecticut: la commozione di Obama e dell’America
  • "E' ora di insegnare ai nostri figli a risolvere i conflitti con le parole, non le armi. Alle famiglie posso dire solo che le preghiere dell'America sono con voi", disse il presidente Bill Clinton alla Casa Bianca poche ore dopo il massacro - Usa, nuova strage: spari in strada e in un college. 5 morti
  • Il 3 maggio del 1999, dopo la lunga serie di cerimonie e funerali seguiti al massacro, ripresero le lezioni degli studenti in un altro liceo. Le autorità scolastiche non ritennero opportuno far tornare i ragazzi nella scuola della tragedia - Usa, strage in una scuola. Obama: “Mai più massacri così”
  • Pochi mesi dopo la tragedia, nell’ottobre 1999, si suicidò la madre di una studentessa rimasta paralizzata nella sparatoria alla Columbine. A maggio 2000 a uccidersi fu un ragazzo di 17 anni, capitano della squadra di basket, scampato al massacro - Tutte le notizie sulle stragi negli Usa
  • La strage alla Columbine High School a Littleton, un sobborgo di Denver, ha ispirato il documentario "Bowling a Columbine", girato da Michael Moore nel 2002 e premiato con l' Oscar - La scheda del film
  • "Questo è un film sull’America, maestra e vittima della violenza. E su quello che dobbiamo fare per cambiare tale situazione, perché sta facendo a pezzi le nostre famiglie, i nostri quartieri e il mondo in generale", ha spiegato il regista Michael Moore - Usa: da Columbine a Newtown, una lunga scia di sangue
  • Il massacro alla Columbine ha contribuito ad aprire in Colorado il dibattito sulle armi. Il 20 marzo 2013 viene firmato definitivamente il provvedimento che, tra l'altro, rende effettivi i controlli preventivi per i privati che acquistano armi da fuoco - Columbine, tutti gli aggiornamenti