Seattle, frana cancella un villaggio: morti e dispersi

Una valanga di fango ha travolto una cittadina rurale nella contea di Snohomish, nello stato di Washington. Oso, con i suoi 180 residenti, è un paese fantasma. 14 le vittime accertate, ma all'appello mancano ancora un centinaio di persone. FOTO  e VIDEO
  • Quattordici vittime accertate. Ma mancano all'appello 108 persone - Uragano Isaac su New Orleans
  • E' questo il bilancio della spaventosa frana che ha colpito fa la contea di Snohomish, un ex villaggio di pescatori, fondato circa 100 anni fa in mezzo a una zona montuosa a 90 chilometri di Seattle, nello stato di Washington - Indonesia, Sumatra sotto la cenere del vulcano
  • La pioggia che è caduta abbondante e insistente nella zona per tutto l'ultimo mese avrebbe saturato d'acqua tutto il pendio. Quindi il 22 marzo si è scatenata la tragedia - Fenomeni naturali, le foto
  • Circa un miglio quadrato di terreno si è staccato da una montagna precipitando a valle, spazzando via con grande violenza tutto quello che ha trovato sul suo cammino - Nuova Zelanda, il risveglio del vulcano dopo oltre un secolo
  • Testimoni hanno raccontato che la frana "sembrava un treno merci" che in 45 secondi ha devastato la cittadina di Oso dove, secondo l'ultimo censimento, sono residenti 180 persone - Fenomeni naturali, le foto