World Press Photo 2013, vince “Signals” di Stanmeyer. FOTO

Lo scatto che raffigura un gruppo di migranti africani sulla costa del Gibuti alla ricerca del segnale per il cellulare nominata foto dell'anno. Ecco le altre immagini vincitrici (attenzione: alcune potrebbero urtare la vostra sensibilità)
  • Signals di John Stanmeyer, fotografo dell'Agenzia VII, si è aggiudicata la 57esima edizione del World Press Photo, il riconoscimento di maggior prestigio del fotogiornalismo mondiale. La foto è stata scattata a Gibuti per National Geographic - Il World Press Photo del 2012
  • Attenzione: alcune foto potrebbero urtare la vostra sensibilità
  • La fotografia di Tyler Hicks, pubblicata sul New York Times, si è aggiudicata il secondo premio nella categoria Spot News Stories. Mostra un a donna e i suoi bambini nascosti in un centro commerciale a Nairobi durante un attacco terroristico - Nairobi, le foto del centro commerciale dopo l'assalto
  • Goran Tomasevic, dell'agenzia Reuters, ha vinto il primo premio nella categoria Spot News Stories con l'immagine di un ribelle siriano che si protegge da un'esplosione a Damasco - Il World Press Photo 2012 premia la Primavera Araba
  • William Daniel dell'agenzia Panos ha vinto il secondo posto nella categoria General News Stories. Nell'immagine alcuni manifestanti a Bangui, nella Repubblica Centrafricana, chiedono le dimissioni del presidente Djotodia - I vincitori del Sony World Photography Award
  • Il fotogiornalista tedesco Julius Shrank nominato vincitore della categoria Daily Life Singles per questa foto che ritrae l'esercito d'indipendenza burmense che celebra il funerale di un commilitone caduto in battaglia - Wildlife Photographer, la natura in mostra
  • Sara Naomi Lewkowicz è la vincitrice della sezione Contemporary Issues Stories con il fotoreportage sulla violenza domestica di una famiglia americana nella città di Lancaster - Masturzo vince il World Press 2009
  • Markus Schreiber, dell'Associated Press, ha vinto il primo premio della categoria People Observed Portraits con quest'immagine scattata in Sud Africa ai funerali del premio Nobel Nelson Mandela - Tutte le notizie sul World Press Photo
  • L'italiano Alessandro Penso, di Onoffpicture, vincitore della categoria General News Singles, mostra la stanza provvisoria di un rifugiato siriano a Sofia, in Bulgaria - Il World Press Photo del 2012
  • Philippe Lopez di AFP vince il primo premio nella categoria Spot News Singles con un'immagine di una processione religiosa nelle Filippine da parte dei superstiti del tifone Haiyan - I vincitori del 2011
  • Terzo premio nella categoria Contemporary Issues Singles per il fotografo messicano Christopher Vanegas con quest'immagine che mostra la brutalità della criminalità organizzata a Saltillo, in Messico - Il sito del World Press Photo con tutte le immagini vincitrici
  • Denis Dailleux, dell'Agence Vu, vince il secondo premio della categoria People Staged Portraits con quest'immagine raffigurante una madre con il figlio nella capitale d'Egitto, il Cairo - Wildlife Photographer, la natura in mostra
  • Fred Ramos vince la categoria Daily Life Stories. Nell'immagine gli abiti di una tagliatrice di canna da zucchero a Apopa, El Salvador, scomparsa il 1 febbraio 2013. Aveva tra i 17 e i 18 anni - I vincitori del Sony World Photography Award
  • Il fotografo svedese Peter Holgersson vincitore della categoria Sports Feature Soties con l'immagine dell'atleta Nadja Casadei - Il World Press Photo 2012 premia la Primavera Araba
  • L'australiano Queen Rooney, di Getty Images, vince il terzo premio della categoria Sports Action Stories - Il World Press Photo del 2012
  • Il polacco Andrzej Grygiel premiato con il secondo posto nella categoria Action Sports Singles che mostra uno sciatore nel momento di una caduta durante l'International Sky Championship - Tutte le notizie sul World Press Photo
  • Il sudafricano Brent Stirton, di Getty Images, vince il primo premio della categoria People Staged Portraits con quest'immagine di un gruppo di bambini albini e ciechi di Vivekananda nel Bengala dell'Ovest, in India - Tutte le notizie sul World Press Photo
  • Un puma sullo sfondo di Los Angeles ha permesso a Steve Winter di vincere il primo premio nella categoria Nature Stories. La foto è stata scattata per il National Geographic - I vincitori del 2011
  • Ancora il National Geographic protagonista con la foto di Christian Ziegler che ha vinto il terzo posto nella sezione Nature Stories. Nell'immagine un bonobo di cinque anni - Il World Press Photo 2012 premia la Primavera Araba
  • La fotografa olandese Carla Kogelman vince il primo posto nella categoria People Observed Portraits Stories con l'immagine di due sorelle austriache, Hannah e Alena - Masturzo vince il World Press 2009