Lettonia, crolla il tetto di un supermercato: vittime

Almeno 40 persone sono morte e decine sono rimaste ferite dopo il cedimento del solaio di un negozio di Riga, sul quale nel 2011 era stato realizzato un giardino pensile. Il primo ministro ha già annunciato l’apertura di un’inchiesta. FOTO - VIDEO
  • Almeno 40 persone sono rimaste uccise nel crollo del tetto di un supermercato a Riga, mentre altre decine di persone sono rimaste ferite - Guarda il video
  • Hanno lavorato per tutta la notte le squadre di emergenza per scavare nelle macerie e tre delle vittime sono addetti di queste squadre rimasti uccisi da un ulteriore crollo del tetto - Guarda il video
  • Il primo ministro lettone, Valdis Dombrovskis, ha detto che è stata avviata un'inchiesta per verificare le cause del crollo - Guarda il video
  • Almeno 40 persone sono rimaste uccise nel crollo del tetto di un supermercato a Riga, mentre altre decine di persone sono rimaste ferite - Guarda il video
  • Hanno lavorato per tutta la notte le squadre di emergenza per scavare nelle macerie e tre delle vittime sono addetti di queste squadre rimasti uccisi da un ulteriore crollo del tetto - Guarda il video
  • Il primo ministro lettone, Valdis Dombrovskis, ha detto che è stata avviata un'inchiesta per verificare le cause del crollo - Guarda il video
  • La stampa locale ricorda come sul tetto del supermercato, che era stato inaugurato nel 2011, fosse stato realizzato un giardino pensile - Guarda il video
  • "La polizia ha già iniziato l'indagine, un'inchiesta penale è stata avviata per verificare se sono state violate delle norme durante la costruzione", ha detto il premier - Guarda il video