Spagna, disastro ambientale Prestige: tutti assolti

Il 19 novembre 2002, la petroliera battente bandiera delle Bahamas rovesciò in mare 67.000 tonnellate di petrolio inquinando 1.700 chilometri di litorale. Dopo 11 anni  la sentenza: nessun colpevole. FOTO e VIDEO