Spazio, il satellite Goce si è disintegrato nell'atmosfera

Dopo l'allarme dei giorni scorsi l'Agenzia spaziale europea spiega che i frammenti caduti sulla Terra non hanno creato danni. E ricorda che "ogni anno 150 tonnellate di oggetti spaziali artificiali rientrano sul pianeta senza incidenti"
  • Il satellite scientifico europeo Goce si è disintegrato al rientro nell'atmosfera e i frammenti caduti sulla Terra non hanno creato danni: lo ha reso noto l'Agenzia Spaziale Europea, dopo l'allarme dei giorni scorsi per il possibile impatto di detriti - Cartoline dallo Spazio
  • "Goce rappresenta solo una piccola fraziane delle 100-150 tonnellate di oggetti spaziali artificiali che rientrano nell'atmosfera terrestre ogni anno", ha fatto notare Heiner Klinkrad, responsabile dell'ufficio detriti spaziali dell'agenzia - Cartoline dallo Spazio
  • Una fotocomposizione realizzata dall'Esa. Soprannominato la 'Ferrari dello spazio', Goce (Gravity Ocean Circulation Explorer) era stato messo in orbita nel 2009 per monitorare le variazioni di gravità e nei livelli del mare - Cartoline dallo Spazio