Spagna, le Femen sbarcano a Madrid. FOTO

Aperta una nuova sede nella capitale spagnola, dove le attiviste hanno appena protestato in Parlamento contro la riforma della legge sull'aborto. È la seconda base fuori dall'Ucraina dopo quella di Parigi, inaugurata a settembre 2012. LA GALLERY
  • Aperto a Madrid il nuovo quartier generale delle Femen, che hanno celebrato l'evento con una sessione di "allenamento" per le strade della capitale - L'album con tutte le foto
  • Il centro di Madrid è il secondo fondato dalle Femen fuori dall'Ucraina, dopo quello inaugurato a Parigi un anno fa - Le foto dell'inaugurazione della base francese
  • In Spagna il movimento, dopo cinque anni di attivismo in tutto il mondo, si è costituito nel maggio scorso - Tutti gli aggiornamenti sulle Femen
  • "Mostriamo il corpo perché questo crea tensione", ha spiegato in una recente intervista la leader del movimento in Spagna, Laura Alcazar - Tutte le foto delle femministe
  • E proprio in Spagna le femministe hanno protestato il 9 ottobre contro la riforma della legge sull'aborto. Presentandosi a seno nudo in pieno Parlamento - Le foto
  • Il movimento è stato fondato nel 2008 a Kiev dall'universitaria Anna Hustol. La struttura patriarcale della società, lo sfruttamento sessuale, le istituzioni religiose e le dittature i primi obiettivi della protesta - Tutti gli aggiornamenti su di loro
  • L'organizzazione femminista ha poi esteso la sua lotta contro "ogni tipo di violenza sulle donne", portata avanti con slogan dipinti sul seno e corone di fiori in testa - Le immagini dell'ultima manifestazione in Spagna
  • È stato l'ultimo episodio violento di cui è stata vittima la tunisina Amina Tyler - la cui famiglia ha ricevuto minacce dopo che la giovane aveva postato su Facebook una sua foto in topless - che ha ispirato l'arrivo della ong in Spagna - Spagna Amina lascia il movimento delle Femen: foto