Pakistan: dopo il sisma, spunta una nuova isola. FOTO

È affiorata al largo della costa di Gwadar dopo il terremoto di magnitudo 7.7 che il 24 settembre ha colpito la regione del Baluchistan. L’Ingv: “Potrebbe essere solo un castello di fango appoggiato sul fondo marino”. LE IMMAGINI
  • A seguito del terremoto di magnitudo 7.7 che il 24 settembre ha colpito il Pakistan, causando centinaia di morti, è emersa una piccola isola al largo della costa di Gwadar - Le foto del sisma in Pakistan
  • Secondo Gianluca Valensise, sismologo dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) italiano, l’isola potrebbe essere solo "un castello di fango poggiato sul fondo marino" - Le foto del sisma in Pakistan
  • Il sismologo ha spiegato che l'isola, spuntata a 400 chilometri dall'epicentro, non può essere un effetto diretto della deformazione causata dal sisma, che di solito agisce solo sulla crosta terrestre più prossima - Le foto del sisma in Pakistan
  • "E' un'isola effimera", afferma il sismologo, "come l'isola Ferdinandea in Sicilia, anche se la genesi è diversa". Le foto del sisma in Pakistan
  • Il terremoto che martedì 24 settembre ha colpito la regione del Baluchistan ha causato oltre 300 vittime e migliaia di sfollati - Le foto del sisma in Pakistan