San Francisco, aereo si schianta sulla pista e prende fuoco

L'incidente in fase di atterraggio. Il Boeing 777, della compagnia sudcoreana Asiana in arrivo da Seul, si è incendiato. A bordo c'erano 307 persone, di cui 16 membri dell'equipaggio. Il bilancio è di due vittime e oltre 180 feriti. VIDEO-FOTO
  • Le vittime dello schianto a San Francisco del volo della Asiana Airlines, secondo quanto riporta l'agenzia di stampa Yonhap citando il ministero dei Trasporti sudcoreano, sarebbero di nazionalità cinese - Video
  • La coda del Boeing 777 della compagnia sudcoreana Asiana Airlines, che ha fallito l'atterraggio all'aeroporto di San Francisco, avrebbe toccato la pista secondo quanto ricostruito dal ministero sudcoreano dei Trasporti - il video dello schianto
  • "La coda dell'aereo dell'Asiana ha toccato il suolo ed il velivolo è uscito dalla pista", ha spiegato il ministero in un comunicato, precisando di aver inviato una squadra di quattro persone per ispezionare la carcassa del Boeing - Video
  • La dinamica dell'incidente è tuttavia ancora poco chiara. Dopo lo schianto l'aereo ha subito preso fuoco - il video dello schianto
  • L'incidente è avvenuto sabato 6 luglio all'aeroporto di San Francisco - Video
  • Sul volo c'erano 307 persone, tra cui 16 membri dell'equipaggio. Oltre alle due vittime oltre 180 persone sono rimaste ferite - il video dello schianto
  • Il sindaco della città Ed Lee in conferenza stampa ha reso noto che tutte le 307 persone a bordo del volo dell'Asiana schiantatosi all'aeroporto di San Francisco risultano all'appello, compresi due passeggeri morti nell'incidente - Video
  • In pochi minuti l'aereo è stato circondato dalle squadre di soccorso e dai pompieri, che con potenti idranti hanno spento le fiamme e hanno aiutato l'evacuazione dei passeggeri, avvenuta attraverso gli scivoli gonfiabili - Video
  • Il National Transportation Safety Board ha fatto sapere di avere già inviato un team di esperti a San Francisco per indagare su quanto accaduto - il video dello schianto